venerdì 30 gennaio 2015

Nutrire il Pianeta: domani convegno del Lions Club Vasto Host

COMUNICATO STAMPAIl Lions Club Vasto Host, nella giornata conclusiva del Festival della Scienza presso il Liceo Scientifico Raffaele Mattioli, invita la cittadinanza a partecipare al convegno "Nutrire il Pianeta, Energia per la Vita", che avra' luogo domani 31/01/2015 alle ore 10,00. L'argomento è stato prescelto in sintonia

Perth: impara a fare "li buttijje di pammadore"!

Prof. Franco Smargiassi, Perth
Franco Smargiassi,  prof vastese di Perth, appassionato storico dell'emigrazione (che ha registrato in audio e video centinaia di storie di emigranti), negli ultimi anni si sta dedicando alla valorizzazione dei nostri prodotti tipici.
 In inverno "accide lu porce" (a Perth, in senso metaforico) e quindi fa la sagra delle salsicce, d'estate invece organizza la sagra della pasta e della salsa di pomodoro. O meglio insegna a fare  le salsicce nostrane e la salsa di pomodoro all'italiana. E dopo la dimostrazione, si cucina e si mangia pure!
E' noto come con il passare degli anni  si risvegliano sempre più i legami con la terra di origine e Franco ne è testimonianza concreta, anche con le sue frequenti visite a Vasto.
Ecco il programma della prossima sagra.

giovedì 29 gennaio 2015

VIDEO: il pane antico di Vasto

Crollo d'Avalos: l'impegno di D'Alfonso

#VASTO LA REGIONE #ABRUZZO RICONOSCE IL VALORE STORICO, ARTISTICO, MONUMENTALE E CULTURALE DEL PALAZZO D'AVALOS
“Nel corso della riunione di Giunta regionale del 27 gennaio 2015 è stato deliberato, ad unanimità, stante il valore che il nostro Palazzo d'Avalos ricopre a livello regionale, di predisporre tutti gli atti necessari conseguenti per difendere e valorizzare il patrimonio storico delle stesso, a partire dall'immediato ripristino dello stato dei luoghi”.
Così Luciano Lapenna, Sindaco di Vasto, in merito alla delibera n.54 del 27

Tutto sulle FRANE di Vasto: 20 post pubblicati negli anni scorsi

http://noivastesi.blogspot.it/search/label/FRANE%20DI%20VASTO
DUE ANNI FA LINO SPADACCINI HA PUBBLICATO SUL NOSTRO BLOG 13 POST SULLA FRANA DEL 1956. A CUI SONO AGGIUNTI ALCUNI ALTRI  SU FRANE MINORI.
CHI SI VUOLE DOCUMENTARE DEVE SOLO CLICCARE SUL LINK DI SOPRA.
LINO SPADACCINI,  STORICO

Festa di San Giovanni Bosco: ecco gli appuntamenti


Il Carnevale delle associazioni

Il Municipio della Città del Vasto, l’Associazione di volontariato Ricoclaun e l’Associazione culturale “Officina in Fermento”, in collaborazione con il Consorzio Vasto in Centro, la Confesercenti e la Confcommercio di Vasto, insieme a parrocchie, scuole, enti, associazioni, organizzano il Carnevale in Piazza a Vasto il prossimo 14 febbraio.
Tutti i gruppi, associazioni, enti, che volessero partecipare e/o avere maggiori informazioni possono contattare con la massima urgenza: MUNICIPIO DI VASTO – UFFICIO CULTURA 0873.309225 / cultura@comune.vasto.ch.it; ROSARIA SPAGNUOLO 347 3712722 – Associazione di volontariato Ricoclaun; SILVIA DAVINI 3394870674- Associazione culturale Officina in Fermento.
Vasto, 29 gennaio 2015

Grande evento per la nuova Stagione 2015 al Teatro Rossetti

Sabato 31 gennaio alle ore 21,00 il Teatro Rossetti riparte con uno straordinario spettacolo inaugurale di prosa. Il premio The Stage for Acting Excellence Silvia Gallerano metterà in scena l’opera che ha

mercoledì 28 gennaio 2015

Tari, Del Prete e Monteodorisio: “La parte variabile è da rivedere”

riceviamo e pubblichiamo
“Prendiamo atto della volontà espressa dai commissari di maggioranza della Commissione comunale Regolamenti di rivedere, su proposta di noi consiglieri comunali di opposizione, i limiti ( oggi sono del 30%)

Progetto Giovani: Laboratorio di pittura per ragazzi

La 1^ mostra pittorica "Immagine & sensazione", Dall’immagine fotografica all’interpretazione della mente,Laboratorio di pittura per ragazzi, cura di Alessandra Sforzini, verrà inaugurata Sabato 31/01/2015 alle ore 17:00, preso il Centro culturale Berlinguer (Ex Istituto d’arte via anelli 22)

martedì 27 gennaio 2015

Crollo d'Avalos: rifacimento del muro, spesa di 700.000 euro

Comunicato_Stampa_Frana_Muraglione_Palazzo_D’Avalos_Vasto
#myVasto #Territorio #Sicurezza
“Abbiamo provveduto, con tempestività, a redigere una relazione tecnica sugli interventi urgenti da realizzare per il completo rifacimento del muraglione di contenimento del Palazzo d’Avalos. La relazione è stata inviata al Genio Civile regionale, autorità competente per l’esecuzione dei lavori di messa in sicurezza e ripristino dello stato dei luoghi, e la stessa verrà discussa nella giornata odierna dalla Giunta regionale abruzzese per i provvedimenti conseguenti”.
Lo ha detto il Sindaco di Vasto, Luciano Lapenna, in occasione della "Giornata della Memoria" a margine della deposizione della corona di alloro presso il cippo del campo di internamento di Istonio Marina a Vasto.
“La spesa complessiva, stimata dagli uffici tecnici comunali, per il completo ripristino dello stato dei luoghi e della totale messa in sicurezza dell’area è di €700.000. Adesso aspettiamo fiduciosi una risposta in senso positivo dalla Regione Abruzzo che può attivare, per il finanziamento dell’opera, la legge regionale n.17/1974 in materia di interventi di pronto soccorso in dipendenza di calamità naturali”.

Giorno della Memoria 2015

IL SINDACO DEPONE UNA CORONA DI ALLORO PRESSO IL CIPPO DEL CAMPO DI INTERNAMENTO DI ISTONIO MARINA
"Non dimenticate mai che la violenza e la guerra sono nemici della libertà e della democrazia, non dimenticate mai il rispetto degli altri e dei loro diritti, non dimenticate mai tutti coloro che hanno sacrificato la propria vita per permetterci di vivere in un mondo libero".
Lo ha detto il Sindaco di Vasto, Luciano Lapenna, agli studenti delle scuole medie inferiori in occasione della "Giornata della Memoria" a margine della deposizione della corona di alloro presso il cippo del campo di internamento di Istonio Marina.
Vasto, 27 gennaio 2015

La storia del campo di Concentramento di Vasto (Istonio) Marina

La storia del Campo di Concentramento di Vasto Marina è stata resa nota da chi scrive nel Giorno della Memoria 2003. Allora ero portavoce del Circolo della Margherita Uniti per Vasto e cercavo un evento storico vicino a noi per ricordare lo sterminio degli ebrei. Fu così che scoprii lo studio Dall’internamento alla deportazione - I campi di concentramento in Abruzzo (1940-1944) dello storico Costantino Di Sante, con ampie pagine sul CAMPO DI CONCENTRAMENTO DI ISTONIO MARINA PER GLI ITALIANI PERICOLOSI.
L'intera storia su
http://noivastesi.blogspot.it/2013/01/campo-di-concentramento-di-vasto-marina.html#more

La lista degli internati più famosi (politici, giornalisti ecc.)
http://noivastesi.blogspot.it/2010/01/campo-di-istonio-marina-ecco-gli-ospiti.html?spref=bl

Il Giorno della Memoria a Vasto

Comunicato_Stampa_Programma_Giornata_Memoria_Vasto
In occasione del “Giorno della Memoria”, ricorrenza internazionale celebrata il 27 gennaio di ogni anno come giornata in commemorazione delle vittime dell'Olocausto, il Municipio della Città del Vasto partecipa al ricordo delle vittime con una cerimonia presso il campo di internamento di Istonio Marina, lungo

Consiglio Comunale: no al cambio di destinazione d'uso del Molino village

Comunicato_Stampa_Molino_Village_
Il Consiglio comunale della Città del Vasto, nella seduta odierna, ha approvato la delibera che nega il cambio di destinazione d’uso del “Molino Village” con un solo voto contrario (Consigliere Molino).
Le minoranze hanno scelto di non decidere uscendo dall’Aula.
Un dibattito dai toni

Tornare a coltivare la canapa: se ne parla a S. Buono


RICORDO DELL'AVVOCATO ALFONSO SURIANI

Alfonso Suriani
Venti anni fa la scomparsa
20 anni fa, il 27 gennaio, cessava di vivere a Vasto l'Avvocato Comm. Alfonso Suriani, discendente da antica nobile famiglia spagnola del XVII secolo, quando José Soriano,Ufficiale di Ordinanza del Marchese del Vasto, Innico D'Avalos, si stabilì a Monteodorisio.
 I suoi discendenti hanno svolto ruoli ed incarichi di prestigio nella vita pubblica, amministrativa e politica nella provincia teatina.
Alfonso Suriani, proseguendo nell'attività dell'omonimo zio che fu propugnatore della creazione dell'Istituto Tecnico Agrario "Cosimo Ridolfi" di Scerni, ne fu componente del consiglio di amministrazione, prodigandosi per la valorizzazione ed affermazione.
Al suo nome il figlio avvocato e giornalista Giuseppe ha promosso il Premio Alfonso Suriani con la istituzione di borse di studio per gli alunni meritevoli del "Cosimo Ridolfi" e con l'attribuzione di attestati d'onore ad esponenti della cultura e della scienza,tra cui Umberto Veronesi e Oriana Fallaci.
Alfonso Suriani fu tra i fondatori del Lions Club Vasto. Coltivò  la passione per la poesia e la letteratura; per molti anni fu Console del Touring Club Italiano,impegnandosi a valorizzare e promuovere gli aspetti culturali e paesaggistici del Vastese.
Lascia indelebile traccia legata alle tradizioni patrie e familiari,all'insegna dei valori della fede cristiana.
Lo ricordiamo per la cordiale amicizia che ci ha legato a Lui e alla sua famiglia ,rinnovando ai figli avv.Giuseppe, prof.Cecilia, Arch.Anna Maria ed ai congiunti tutti, il nostro commosso cordoglio.

GIUSEPPE CATANIA




Brunetti: il bel Paese sospeso fra ‘normalità e follia’

Intervista al professor Guido Brunetti 
di Giuseppe Catania
"Un’ Italia vecchia, povera, moralistica, un’atmosfera provinciale, la campagna, il borgo, una comunità piccola, che partecipa alle gioie e alle tragedie comuni. E poi la piazza come luogo di incontro, la pizza, i mandolini, il calcio, la politica. Una visione paesistica, bucolica, contadina. E’ l’ immagine, lo stereotipo- afferma il professor Guido Brunetti- che una certa letteratura d’Oltralpe continua ad avere dell’ Italia”.
Dopo la sua intervista sulle patologie del potere e della politica e sulla sindrome dell’ansia-paura dei politici, in questo interessante colloquio il noto scrittore traccia una brillante, sottile e documentata analisi sulle caratteristiche mentali del popolo italiano e sui vizi e le virtù del nostro bel Paese. Si tratta di un prezioso contributo culturale e scientifico alla

lunedì 26 gennaio 2015

Luciano Flamminio vince il premio di Poesia "G. Porto"

Il poeta di San Vito Chietino Luciano Flamminio, protagonista di numerose affermazioni poetiche in Abruzzoe in Italia, ha colto una lusinghiera vittoria alla XVII edizione del premio di poesia "Giuseppe Porto" di Pianella, promossa dalla Pro Loco, con il patrocinio del Comune, della provincia di Pescara e della Regione Abruzzo.
Un appuntamento culturale tra i più prestigiosi nel panorama regionale abruzzese riservato ai poeti dialettali e in lingua; inoltre per la sezione giovani, agli allievi delle classi quinte della Scuola Primaria, della Scuola Secondaria di Primo Grado dell’Istituto Comprensivo del Comune di Pianella e ai ragazzi degli Istituti Superiori, che non hanno compiuto il diciottesimo anno di età.
La Giuria del Premio di Poesia “G. Porto”, composta dal segretario del Premio Remo Di Leonardo, dal presidente

Nel medioevo esistevano Vasto Gisone e Vasto D'Aymone: furono riunite nel 1385

La torre campanaria di S. Maria Maggiore fu edificata
sul bastione del castello di Gisone, di cui si notano i contrafforti
 Avevano amministrazione separata e una loro chiesa (rispettivamente S. Maria e S. Pietro)

di GIUSEPPE CATANIA
 Dopo la caduta dell'impero romano, il Municipio di Histonium, perduto ogni splendore, a causa delle devastazione che si abbatterono nella regione frentana, fu completamente abbandonato e restò deserto. Infatti, nel 942, il nucleo urbano cominciò ad essere più noto come terra del Guasto Aymone. La denominazione "Guasto" è riferita al territorio dell'attuale Vasto, assegnato a Aymone di Dordona che

Sport: corsi nazionali di formazione


domenica 25 gennaio 2015

Crollo d'Avalos: Italia Nostra è a disposizione per dare il proprio contributo di conoscenza

 COMUNICATO STAMPA
Il sindaco di Vasto qualche giorno fa ha fatto conoscere alla cittadinanza di essersi adoperato affinché il presidente della Regione Abruzzo prendesse a cuore la situazione di estremo pericolo in cui versano alcuni luoghi del territorio vastese a causa del dissesto idrogeologico. Dopo qualche giorno - la data del comunicato sindacale è ricostruibile soltanto attraverso delicate indagini da parte dell’utente perché sul sito del Comune gli avvisi e le comunicazioni non hanno data – il 24.01 si verifica l’inopinato crollo di un tratto del muro di contenimento del giardino di Palazzo d’Avalos.
I cedimenti delle opere di sostruzione avvengono ordinariamente per due motivi: auto-cedimento strutturale o pressione del terreno. Quest’ultima è stata senz’altro la causa del collasso dell’avalosiano muro, chiamato a reggere da quasi mezzo millennio un possente accumulo di terreno di riporto lì sistemato per ampliare il palazzo. In questo caso non c’entra niente la geologia, ma bisogna tirare in ballo l’archeologia: la

Il TELEGRAPH di Londra parla di Vasto!

http://www.telegraph.co.uk/travel/hotels/11235705/The-top-10-beach-holidays-in-Italy.html

20° della morte: OMAGGIO A EZIO PEPE ambasciatore della vastesità (60 FOTO)



Personaggio unico del suo genere, Ezio Pepe fu animatore culturale per oltre mezzo secolo. Dirigente di squadre di calcio, popolare conduttore di "RadioVasto", organizzatore di scambi con i Vastesi all'estero e della Festa del Ritorno, cooperatore salesiano, ideatore del Premio di Poesia dei Salesiani, animatore di tante altre iniziative, tra cui quelle di Carnevale come il Ballo Muto e "la Storie". Un doveroso omaggio verso la sua figura, con un sentito ringraziamento della città per quanto egli ha fatto per tener viva la vastesità. 

di Lino Spadaccini

Vent'anni fa, il 25 gennaio 1995, ci lasciava Ezio Pepe, conosciuto anche come Zì Culucce, poeta e cultore della tradizione dialettale e ambasciatore della vastesità nel mondo.
I più giovani ricordano Ezio Pepe nel suo negozio di rivendita di Elettrodomestici Rex e bombole del gas lungo corso Mazzini, ma in realtà il suo primo mestiere è stato quello di muratore, lo stesso del padre
60 foto d'epoca>>>

Ricordo di Ezio Pepe in video

Venti anni fa, il 25 gennaio 1995, veniva  a mancare Ezio Pepe cultore della vastesità e voce di Radio Vasto
A ricordo, il nipote, Giuseppe Ritucci, dinamico giornalista di ZonaLocale ha postato questo video su youtube.

Crollo muro d'Avalos: la Regione farà la sua parte, promette D'Alfonso

http://www.piazzarossetti.it/it-it/notizie/54c3f831d1997070100114a4/mi-impegno-perche-questa-ferita-che-ha-colpito-nel-cuore-la-citta-del-vasto-venga-rimarginata

Giornalisti e Amministrazione, insieme, per la festa di San Francesco di Sales

Ieri sera tradizionale festa dei giornalisti, nel giorno del loro santo patrono San Francesco di Sales.
Alle 18 messa in cattedrale, alle 19 brindisi augurale.
Durante l'omelia il parroco

sabato 24 gennaio 2015

Frana Palazzo d'Avalos: tecnici sul posto per monitorare costantemente la situazione

 Comunicato_Stampa_Frana_Muraglione_Palazzo_D’Avalos_Vasto
In riferimento alla frana del muraglione di contenimento del Palazzo d’Avalos di Vasto si comunica che presso Palazzo di Città è stata insediata l’unità di crisi per gestire la drammatica e delicata situazione.
Il Sindaco di Vasto – Luciano Lapenna – ha firmato una prima e urgente ordinanza di interdizione al traffico pedonale e veicolare lungo via Porta Palazzo e ordinato lo sgombero delle abitazioni civili adiacenti al

CROLLO DEL MURO DI CONTENIMENTO DI PALAZZO D'AVALOS: AGGIORNAMENTO


http://www.piazzarossetti.it/it-it/notizie/54c37af6d199702c06013023/il-crollo-sotto-palazzo-d-avalos-fa-riaffiorare-i-fantasmi-della-frana-del-1956

Crolla il muro dei giardini D'Avalos sulla discesa di Porta Palazzo

Comunicato dalla Protezione Civile Vasto

Spaventoso cedimento del muro di contenimento sotto palazzo D'Avalos avvenuto pochi minuti fa' in seguito alle insistenti piogge che perseverano ormai da ore .


ore 8.30. Sul posto La protezione civile, i vigili urbani, i vigili del Fuoco, i carabinieri,  i tecnici del Comune. E' giunto anche l'assessore ai Lavori Pubblici Nicola Tiberio.  Il primo problema  da valutare sarà l'entità del rischio e se vi possono essere altre conseguenze. 
Qualche nostra foto.

San Marco: incontro ecumenico

INCONTRO ECUMENICO TRA LA COMUNITA’ DI SAN MARCO E LA CHIESA VALDESE DI VASTO
E’ stata un’esperienza coinvolgente quella vissuta ieri sera, 22 gennaio 2015, presso il Salone della Parrocchia di S. Marco Evangelista. Un incontro ecumenico tra la comunità di S. Marco e la Chiesa valdese di Vasto per approfondire il testo di Giov. 4, 1-26 su Gesù e la Samaritana e per riconoscersi nella fede cristiana. Relatori sono stati il parroco don Gianni Carozza e il pastore della Chiesa valdese, Luca Spaziani.(FOTO). Don Gianni ha

venerdì 23 gennaio 2015

NOIVASTESI è su facebook: clicca "MI PIACE" sotto la scritta!

ECCO IL LINK
https://www.facebook.com/pages/NoiVastesi/1553844841494086?fref=ts

Vittoria Colonna, poetessa e nobildonna del ‘500, ...di sesso maschile

Un'eccezionale scoperta dopo l'autopsia di alcune salme trovate a Napoli negli anni ’80 - ’90. Tutti i dettagli nel libro “Vittoria Colonna e il suo Mistero”, disponibile anche on line. http://www.larassegnadischia.it/vcolonna/vcmistero.pdf. 
Ma Giuseppe Catania pubblicò in quegli anni su VastoNotizie l’articolo che segue, che riproponiamo ai nostri lettori, in cui riferiva delle indagini in corso.

di GIUSEPPE CATANIA

Vittoria Colonna, poetessa del Cinquecento, sposa di Ferrante d'Avalos, marchese di Pescara, ha soggiornato anche a Vasto. Perché Michelangelo la chiamava “Un uomo in una donna", "Victor-Vittoria" e "amico mio"? e Pietro l'Aretino lanciava avvelenate frecciate contro di lei? 
Le risposte in questa ampia e dettagliata ricostruzione storica.

Un fitto e strabiliante mistero avvolge l'identità della poetessa Vittoria Colonna. Una équipe di storici,

Aumento di tariffe sulle insegne pubblicitarie: precisazione

COMUNICATO_STAMPA_IMPOSTA_INSEGNE_PUBBLICITARIE
In riferimento alle polemiche circa un presunto aumento dell’imposta sulle insegne pubblicitarie del 150% nel

San Francesco di Sales, festa dei giornalisti

Giuseppe Catania, presidente
dell'Associazione Vastese della Stampa
Nell'occasione riconoscimento all'armatore Natarelli per l'impegno nel salvataggio dei capodogli a Punta Penna
Si arricchisce di un momento di riconoscimento a valenza territoriale il tradizionale incontro dei componenti dell'Associazione Vastese della Stampa in occasione della ricorrenza di San Francesco di Sales, patrono dei giornalisti.
Il presidente cav. Giuseppe Catania ha voluto infatti proporre l'assegnazione di un attestato di benemerenza al cav. Nicolino Natarelli, armatore del comparto pesca della città, per aver contribuito significativamente alsalvataggio di 4 dei 7 capodogli che si erano arenati, il 12 settembre scorso, sulla spiaggia di Punta Penna.
Episodio - con relative foto e video - che ha fatto il giro del mondo soprattutto per lo straordinario impegno di tanti volontari allo scopo

BCC Vasto Basket - Geofarma Mola: una domenica di sport e solidarietà

BCC Vasto Basket - Geofarma Mola, Domenica 25 gennaio - ore 18, PalaBCC Vasto
Una domenica di sport e solidarietà. È quella che andrà in scena domenica 25 gennaio al

“Marinaio Motorista”: venerdì il conferimento dei titoli professionali al Circomare

Presso l’Ufficio Circondariale Marittimo di Vasto il giorno 23/01/2015 alle ore 10.00 avrà luogo la cerimonia di consegna ad alcuni marittimi operanti prevalentemente nella pesca, degli attestati di conseguimento del titolo professionale marittimo di “Marinaio Motorista”.
L’evento, nella sua

Bischia: il problema dei piccioni in viale D'Annunzio e al Cimitero da risolvere con urgenza

Dal consigliere Andrea Bischia PpV riceviamo e pubblichiamo
Oggetto: richiesta intervento urgente in viale D’Annunzio e Cimitero comunale.
Egregio Signor Sindaco,
con la presente La porto a conoscenza del disagio che vivono i residenti della zona di Viale D’Annunzio, e

ECCEZIONALE SCOPERTA: LE REGISTRAZIONI DEL CAPODANNO, DELLA PASQUETTA ECC. DI 60 ANNI FA!!!

CANTORI ACCOMPAGNATI DAI VIOLINI!

Da PATRIZIA PENNISI riceviamo e pubblichiamo
Nicola,  riguardo ai canti popolari di Vasto ho trovato un sito interessante. www.archiviosonoro.org.
All’interno, nel Fondo Roberto Leydi (tra i fondatori della moderna etnomusicologia italiana), una importante sezione di canti di questua a Vasto ad opera di Filippo Marino e un suo libro di 353 pagine, pubblicato nel 1995". Vedi links:
http://www.archiviosonoro.org/abruzzo/archivio/archivio-sonoro-dellabruzzo/fondo-leydi/f-marino-vasto.html
http://books.google.it/books/about/I_canti_di_questua_a_Vasto.html?id=ttkkcgAACAAJ&redir_esc=y

Ti chiedo se hai avuto notizie di questo materiale e dove è possibile consultarlo integralmente.
Grazie,Patrizia.


Patrizia, questa notizia è di grande interesse storico! Grazie mille per avercelo segnalato e grazie a Filippo Marino che ha fornito il materiale d'archivio per il sito. Pensa un po', l'ultimo canto della serie della Passione è un canto di cui ero a caccia da tempo, perchè lo cantava sempre mio padre, ma nessuno mi ha mai detto di conoscerlo. Ed ora è invece lì bello e catalogato. Invito i lettori ad ascoltare i pezzi nel sito, alcuni dei quali non si sentono più (tipo la Pastorella o il Capodanno in dialetto),   e soprattutto apprezzare con quanto più calore si cantava una volta, merito forse anche dell'accompagnamento dei violini. 
Un paio d'anni fa chiesi a due cori locali di fare un lavoro di recupero del genere. Mi hanno detto di no, mostrando totale disinteresse verso il progetto. ..Speriamo che ora si convincano.
Sul sito c'è scritto che "Presto a Pescara sarà possibile la consultazione integrale di una straordinaria raccolta di materiali sonori, fotografici e audiovisivi di fondamentale importanza per la conoscenza delle musiche tradizionali d'Abruzzo", immagino presso il Museo delle Genti D'Abruzzo.
Chiedo infine a Filippo Marino di illuminarci sull'argomento.
Nicola D'Adamo

Notizie sul progetto www.archiviosonoro.org
Un progetto promosso da: Altrosud  
d’intesa con: Ministero Beni Culturali Direzione Generale per

Settimana della Scienza: al via la 16^ edizione ricca di appuntamenti

La prof. Rosa Lo Sasso annuncia che sabato 24 gennaio, ore 16.30, inaugurazione della 16esima edizione della Settimana della Scienza, organizzata dal Polo Liceale "R.Mattioli" e da Vastoscienza, Centro Culturale di Scienza e Arte.
PERCORSI
Sabato 24 gennaio
16.30 Auditorium - Polo Liceale “R. Mattioli”
Inaugurazione
Introduzione

giovedì 22 gennaio 2015

Snodo ferroviario Vasto-San Salvo, incontro in Regione

Un passo avanti
«Sicuramente abbiamo fatto un altro importante passo in avanti per evitare lo smantellamento dello snodo ferroviario per la zona industriale di San Salvo, con un preciso impegno da parte della Regione Abruzzo». Ad affermarlo il sindaco di San Salvo, Tiziana Magnacca, che ieri ha partecipato con il presidente del Consiglio comunale Eugenio Spadano, a una riunione promossa dal sottosegretario alla Presidenza della Regione Abruzzo, Camillo D’Alessandro, presso l’assessorato ai Trasporti a Pescara, alla quale hanno preso parte Roberto Laghezza, neo direttore della direttrice Adriatica RFI, il presidente della Ferrovia Sangritana, Pasquale Di Nardo, e Adriano Marzola del Cda dell'Arap.Nel corso del tavolo di confronto sono

Cuochi vastesi sulle tv nazionali: è la volta di Anita Filippini

Di recente molti vastesi vanno in TV a presentare le loro specialità gastronomiche: domani venerdì alle 11 è la volta di Anita Filippini che andrà in onda su TV2000 per la sua lezione di cucina. Preparerà in diretta la sua gustosissima torta all'arancia. In bocca al lupo,  Anita!!!

Festa di Carnevale

San Lorenzo, anni '90
COMUNICATO_STAMPA_CARNEVALE_VASTOLa Giunta comunale di Vasto ha deciso di organizzare la festa del Carnevale nella giornata di sabato 14 febbraio in collaborazione con l’Associazione di volontariato Ricoclaun, l’Associazione culturale “Officina in Fermento”, il Consorzio Vasto in Centro, la Confesercenti e la Confcommercio di Vasto, insieme a Parrocchie, Scuole, enti e associazioni.
“La finalità è di promuovere un evento che possa coinvolgere il territorio nel centro storico di Vasto – sottolinea l’Assessore al Turismo e alla Cultura

La Principe de Curtis debutta al Teatro Madonna dell’Asilo

25 gennaio ore 18: “L’onestà ‘e nu prevet’ marjuol’ ” (L’onestà di un prete ladro) scritta da Biagio Santoro
La Principe de Curtis debutta al Teatro Madonna dell’Asilo
Appuntamento con le risate e il buonumore, offerto dai Soci dell’Associazione Culturale Vastese “Principe Antonio de Curtis” che propone una commedia comica napoletana, due ore di divertimento sano, semplicemente il risultato di vari mesi di preparazione per dare il meglio con costumi confezionati dalle nostre Socie, così come le scenografie, la pubblicità grafica, insomma il lavoro di tutti

Frane: ancora due casi da risolvere, Loggia Amblingh e Punta Penna

Il Sindaco della Città del Vasto – Luciano Lapenna – scrive al Presidente della Regione Abruzzo – Luciano D’Alfonso – per rappresentare le sue preoccupazioni circa i movimenti franosi che interessano la balconata della Loggia Amblingh, in prossimità dell’edicola della Madonna della Catena, e le abitazioni ATER in Viale Marinai in località Punta Penna.
“È necessario eseguire con urgenza le opere di consolidamento sia del

Una buona notizia: rete idrica, un milione di euro di fondi PAR-FAS per la manutenzione straordinaria

Il Sindaco comunica che la Regione Abruzzo ha concesso un finanziamento di un milione di euro per il potenziamento e la manutenzione ordinaria e straordinaria della rete idrica cittadina.
“Il finanziamento di un milione di euro, nell’ambito dei fondi PAR – FAS, renderà

mercoledì 21 gennaio 2015

Del Prete: "Via gli spartitraffico da Corso Italia"

Comunicato stampa
“Liberiamo Corso Italia da questo obbrobrio”: lo slogan è del consigliere comunale indipendente Nicola Del Prete e si riferisce agli spartitraffico in cemento realizzati all’incrocio tra Corso Italia, via Asmara, via Tobruk e via San Michele. “Il mio non vuole essere solo uno slogan, ma una promessa che dovrebbe fare alla città la prossima amministrazione comunale se davvero la amasse e vorrebbe renderla bella agli occhi dei turisti, magari più fruibile per i cittadini e gli automobilisti. E’ una

LIONS: “SAN SALVO ieri - oggi - domani”

E’ in distribuzione il quarto numero di “SAN SALVO ieri - oggi - domani”. I primi tre numeri del giornale sono andati esauriti in un batter d’occhio. I lettori continuano ad inviare i loro quesiti. Non c’è spazio per pubblicarli tutti. I principali temi trattati dal giornale sono: Se Dante fosse nato a San Salvo, La grazia di Dio nel bidone, Per spighe, Raccolta di occhiali, Angelo Sterpetti, Viteliù diventerà un film, Il gioco delle parole.
ECCO L'ARTICOLO DI APERTURA DEL DIRETTORE MICHELE MOLINO 
 La “grazia di Dio” nei bidoni 
Tutti parlano di crisi, eppure si continua a buttare il pane nei bidoni della spazzatura, solo perché è un po’ indurito. I cassonetti dei ristoranti offrono spettacoli osceni. Uno spreco del quale probabilmente non ci si rende conto. Il pane non è più la “Gràzie de Ddé (Grazia di Dio). Si deduce che i consumatori acquistino più di quello che riescono a consumare. Il consumo è

Comitato di Quartiere San Lorenzo: Anna Piscicelli presidente

Il 13 gennaio 2015 si è riunito presso il salone parrocchiale di San Lorenzo il direttivo del Comitato di Quartiere per l'elezioni dei nuovi organi.
A seguito dell’assemblea tenutosi il  

Convegno con Rosy Bindi su Legalità, Cittadinanza e Costituzione.

“Legalità, Cittadinanza, Costituzione”: sabato 24 gennaio prossimo, alle ore 10:00 presso l’Aula Magna dell’ITCG “Filippo Palizzi” di Vasto, incontro con l’Onorevole Rosy Bindi, Presidente della Commissione Antimafia. Condurrà i lavori Angelo Bucciarelli. Tra gli interventi previsti, quella del parlamentare vastese On.le Maria Amato.