martedì 4 agosto 2015

La BBC inglese in Abruzzo a caccia di case e pesca sui trabocchi


Sabato 8 agosto 2015 alle ore 16:00 (in Italia), BBC 1 trasmetterà la diciannovesima puntata della seconda serie di Escape to the Continent dedicata questa volta all’Abruzzo
e girata lo scorso marzo.
 Tra gli ospiti anche Fabrizio Lucci, di Italia Sweet Italia.

continua su 

Teatro: La Cungarelle, ultimo spettacolo dela stagione

COMUNICATO STAMPA
ULTIMO SPETTACOLO PER LA NUOVA COMMEDIA DELLA CUNGARELLE " 'NU PARENDE A LA LONGHE"
Tra sorrisi e risate venerdì 7 agosto , alle 20.30, al teatro “Santa Maria del Sabato Santo” ,

L'abbazia di San Giovanni in Venere fu costruita sul tempio pagano di Venere Conciliatrice

di Giuseppe Catania

Alla sinistra della foce del fiume Sangro, sulle alture della fascia litoranea, posto alla sommità pianeggiante di un colle sorge Fossacesia, centro urbano che fu possesso dal XIl al XV secolo dell'Abbazia di San Giovanni in Venere. Infeudato ad Agamenno di Riccardo (1473), Federico di Monforte, Antonio Xasa (1533) e Giovanni De. Rubeis (1600). fino al 1863 venne chiamato «Fossaceca».

Sopra una eminenza selvosa che domina l'Adriatico, poco lungi dalla foce del Sangro, verso nord, si ammira la monumentale chiesa di San Giovanni in Venere con belle colonne marmoree ed altri materiali preziosi provenienti dall'antico tempio pagano di Venere, sulle cui

lunedì 3 agosto 2015

E’ arrivato in libreria l’ultimo libro di Oscar De Lena

Pubblicato “Tra mito storia e leggenda, ti racconto Termoli” 
Dopo tre anni dalla pubblicazione del libro

Collettiva di "Porta Palazzo VI": sorprese e conferme

LUCILLA SERAFINO, GIORDANO GALLO, GIULIO E LUIGI CICCARONE,   GIANFRANCO L.MONTEFERRANTE.
Il gruppo dei cinque artisti di Vasto in collettiva,   Esposizione alla Saletta Mattioli fino all'8 agosto
di Giuseppe Catania
 Avvolte ritornano.Dopo il lusinghiero successo conseguito lo scorso anno nella Sala di Palazzo d'Avalos, i cinque artisti del gruppo "Porta Palazzo VI" di Vasto" espongono, in collettiva nella saletta Mattioli di Corso Riccio De Parma, per sorprenderci con le loro fascinose opere d'arte.
 LUCILLA SERAFINO con il fascino sottile delle elaborazioni ceramiche invetriate, autocolorate, con le

Incoronata: Tradizionale Festa dell'incontro, 38^ edizione


Luca Polevi: "un linguaggio pittorico di assoluto valore estetico"

Personale alla Sala Vittoria Colonna Palazzo d'Avalos fino all'8 agosto
 di Giuseppe Catania
 Una gradita presenza artistica nella Sala Vittoria Colonna di Palazzo D'Avalos a Vasto, per la mostra delle

"L'ARTE MAGICA" AL XLVIII PREMIO VASTO: LA MOSTRA VUOLE APPARIRE UNA PITTURA DI SPECIE

Giovanni Albanese, Vota Antonio, 2014, ottone,  ferro
 di GIUSEPPE CATANIA

 "L'Arte Magica", questo il tema che Lorenzo Canova ha voluto identificare al XLVIII Premio Vasto di Arte Contemporanea, la cui mostra è ospitata presso le Scuderie di Palazzo Aragona, aperta fino al 25 ottobre.

26 gli artisti presenti a questa edizione, le cui opere hanno suscitato qualche perplessità nei visitatori per il fatto che la mostra ha assunto un complesso di elaborati ed installazioni di specie, per via dei materiali disparati impiegati dagli artisti.

 Nel suo lungo percorso il "Premio Vasto", da pittura figurativa ha visto avvicendarsi temi e tecniche via via sempre più innovative, che i curatori hanno fatto a gara per offrire spunti di sensazionalismo pittorico che, come ha potuto

Tutti gli eventi 3-8 agosto


VIDEO: stasera L'ESILARANTE SPETTACOLO DI DELLI QUADRI

DIALETTO VASTESE E TANTE RISATE, stasera all'Arena alle Grazie 

domenica 2 agosto 2015

San Giovanni Lipioni: quando furono scoperte 4 tombe italiche (I-II secolo a.C.)

di GIUSEPPE CATANIA

Importante scoperta archeologica negli anni scorsi a San Giovanni Lipioni , centro situato a 545 metri su di uno sperone calcareo alla sinistra del medio corso del Fiume Trigno. Un borgo ricco di tradizioni popolari, di storia, di paesaggi alpestri decorati da querce e lecci secolari.
 Durante opere di scavo, su di un fondo di proprietà del sig. Filippo Rossi, furono rinvenute quattro tombe, una grande e tre di piccole dimensioni (evidentemente sepolture di bambini) con la

TESTIMONIANZE Omaggio a Loriento D'Incecco protagonista della Settembrata Abruzzese

Per le Edizioni d'Arte Contea di Manoppello (2015) è stato pubblicato il volume "Testimonianze"- omaggio a Loriento D'Incecco" illustrato da litografie di Vito Giovannelli.
Ma chi è Loriento D'Incecco? E' uno dei protagonisti, una colonna portante dell'Associazione Culturale "La Settembrata Abruzzese" di Pescara - più volte

LUCIO ALFIDEO E "IL COLORE DELLA VITA"

Una raccolta di scritti e opere d'arte 
 Lucio Alfideo lo abbiamo incontrato nel 1990 a Vasto, giovane emigrato in Germania, a Colonia, dedicandogli articoli apparsi su "Abruzzo nel mondo" e su "Il Nuovo- Cultura" per la sua singolare passione verso l'arte pittorica.
 Ora lo

Fratelli Ciccarone & Friends alla sala Mattioli


Denominata dagli artisti espositori “PORTA PALAZZO VI”, fino al 6 agosto 2015 è in corso una Collettiva d’arte alla “Sala Mattioli” di Vasto, in centro.
Le opere di arte varia in mostra sono di Giulio Ciccarone, Luigi Ciccarone, Giordano Gallo, L. Gianfranco Monteferrante, Lucilla Serafino Vallone. Un gruppo felicemente propositivo e collaudato che, oggi come nel passato, offre in visione al pubblico nuovi e vecchi quadri, manufatti ceramici e immagini di “pastelli” riprodotti fotograficamente, ciascuno a suo modo e stile, di sicuro pregio e di peculiare espressiva creatività espressiva.
Un’occasione visivo-culturale da non mancare
 gfp
Orario visite: dalle ore 19,00 alle 24,00

Mostra personale: con Di Bussolo il foyer del Politeama Ruzzi torna all'antico splendore

Ieri Vincenzo Di Bussolo ha aperto la sua personale nei locali del Ruzzi in corso Italia. Il foyer dell'antico e prestigioso  politeama, con i vivaci colori dei quadri del pittore vastese,  è tornato all'antico splendore.
E' sorprendente come i quadri si intonino perfettamente all'ambiente del teatro.
La mostra resterà aperta fino al 16 agosto, con l'orario 17.30 - 24.00
Ieri, all'apertura della mostra Di Bussolo con Catania
Giuseppe Catania (a destra nella foto, con Di Bussolo) nella presentazione ha espresso positivi giudizi sull'impegno artistico di Vincenzo Di Bussolo.

NELL'ARTE DI VINCENZO DI BUSSOLO LA PUREZZA DEL COLORE
Una visione suggestiva del mondo circostante

In Vincenzo Di Bussolo è evidente la purezza del colore e una visione fantastica del mondo circostante, che

Grantavolata sul molo

Come l'anno scorso, nella "originale e suggestiva cornice naturale della Riserva di Punta Aderci sul MOLO di LEVANTE - PORTO di VASTO, in un tavolo lungo 130 metri, viene offerta la possibilità (fino a 400 commensali), di godere e degustare, comodamente, uno straordinario Menù ispirato alla migliore tradizione culinaria della Marineria Vastese". PRENOTAZIONI a : slowfoodvastese@libero.it 
LA QUOTA DI PARTECIPAZIONE E' di € 45,00.

Giuseppe Stivaletta e le sue riproduzioni in legno di chiese e monumenti

Da qualche anno Giuseppe Stivaletta ha affinato l'arte di fare i trabocchi e soprattutto le chiese, castelli e palazzi della città. I risultati sono veramente sorprendenti. E ci si accorge come con piccoli pezzi di legno si possono riprodurre alla perfezione strutture di alta valenza architettonica. 

Fino al 6 agosto le sue realizzazioni si possono ammirare nella sala di Casa Rossetti sulla Loggia Amblingh. 

"Giuseppe Stivaletta , all'anagrafe Giuseppantonio Stivaletta ( Vasto , 11/10/53) ,è un artista e scultore vastese", si legge sul suo sito internet. "Fin da piccolo manifesta la sua inclinazione per l'arte attraverso il disegno. La strada della bottega , però , non si aprirà

VOCI NUOVE ALLA RIBALTA: IL FESTIVAL DELL'INCANTO TUTTO PER LORO!

Un concorso canoro per scoprire nuovi talenti. Guest star il direttore d'orchestra Fio ZanottiOrganizzato da Vasto Warm Eventi con il patrocinio del Comune di Vasto, il 4 e il 5 agosto il cortile di Palazzo d’Avalos ospiterà la I edizione del Festival dell’Incanto 2015, concorso dedicato alle voci nuove alla ribalta, il cui primo classificato si aggiudicherà un periodo di preparazione artistica gratuita per concorrere nelle selezioni di Castrocaro Terme e del Festival di Sanremo.
La prima serata, quella di martedì  4 agosto, sarà condotta dai giovani presentatori Vincenzo Delli Carri e Francesca Di Nunzio e vedrà, oltre ai

VIA ADRIATICA: "Le Canzoni anarchiche" con Alessio Lega e Rocco Marchi.

RASSEGNA MUSICALE VIA ADRIATICA  6 AGOSTO ORE 22.00
Le Canzoni anarchiche con Alessio Lega e Rocco Marchi.
Il circo delle pulci nell’orecchio
.
La ripresa culturale della tradizione del Cantastorie
Il concerto di Alessio e Rocco è uno spettacolo giocoso e pensoso, fortemente centrato sulla presenza

TOSON D'ORO:Domenica 9 agosto di scena la 29^ edizione

L’attore Ettore Bassi vestirà gli abiti del principe Fabrizio Colonna
Torna anche quest’anno l’appuntamento con la rievocazione storica del Toson d’Oro, che ripropone la cerimonia, svoltasi a Vasto il 24 ottobre 1723, del conferimento, avvenuto su incarico dell’imperatore Carlo VI, del collare del Toson d’Oro da parte di Cesare Michelangelo d’Avalos, marchese del Vasto e di Pescara, al principe romano Fabrizio Colonna quale riconoscimento per i servizi resi alla Corte di Napoli. La rievocazione storica, organizzata dall’Amministrazione comunale di Vasto in sinergia con l’associazione culturale “Amici del Toson d’Oro”, è in programma nel centro storico di Vasto domenica 9 agosto, a partire dalle ore 21.
Com’è consuetudine da diversi anni a questa parte, anche per

Nuova Libreria: lunedì 3 Giulia Alberico

Continuano nel mese di agosto gli incontri di Scrittori in piazza.
 Lunedì 3 agosto alle ore 21:30, in piazza Barbacani,ci sarà la presentazione del romanzo di Giulia Alberico "Un amore sbagliato" edito da Sonzogno. Con l'autrice la giornalista Maria Rosaria La Morgia. Le letture sono a cura dell'attrice Cloris Brosca.

sabato 1 agosto 2015

Alla (ri)scoperta di Vasto: NOTTE DI TERRORE, LA TORRE S. SPIRITO SCALATA DA 600 BANDITI


La TORRE S. SPIRITO a piazza Verdi faceva parte dell'antica cinta muraria a difesa della città
 La cinta muraria non fu sufficiente: nella notte del 14 giugno 1590 oltre seicento banditi, capeggiati dal brigante Marco Sciarra, riuscirono a penetrare in città, saccheggiarono e incendiarono le abitazioni, uccidendo molti abitanti.  
In dettaglio anche la storia del vicino convento di S. Spirito dei Celestiniani

di GIUSEPPE CATANIA
Le torre di Santo Spirito o torre Diamante (o di Amante) faceva parte delle mura difensive della Città, erette da Giacomo Caldora. Reca inciso in pietra lo stemma dell'Università del Vasto.
La torre ci riporta alla memoria la presenza dei Padri Celestini a Vasto, fondatori della chiesa e del convento

Il mare sotto la Loggia: l'ultimo miracolo di Luigi Marcello!


L'effetto ottico è sorprendente: il mare è proprio sotto la Loggia Amblingh!
Non è sfuggito all'obiettivo di NoiVastesi la splendida immagine di piazza Marconi e del primo tratto della Loggia, dopo il taglio delle alte acacie che impedivano la vista sul mare.
Iniziativa voluta dal nuovo e dinamico assessore ai Servizi Luigi Marcello che nel giro di qualche settimana ha ridato lustro e decoro alla città, dopo 9 anni di centrosinistra.
Molti amici stanno convincendo "Gino", che vanta una lunga esperienza aziendale, a impegnarsi anche nella prossima tornata elettorale per dare una svolta al futuro della città. Potrebbe essere la sorpresa delle amministratve 2016!

Estate: ecco gli eventi del weekend


venerdì 31 luglio 2015

I bronzi di Riace ripescati al largo di Vasto?

di LINO SPADACCINI

Trent'anni fa, nel marzo del 1985, sul settimanale illustrato Domenica del Corriere, apparve un articolo a firma di Ester Marconi, dove si affermava che i bronzi di Riace furono ripescati al largo di Vasto e non in Calabria. 

Una notizia sorprendente che all'epoca diede il via ad un acceso dibattito sulle tesi presentate dalla giornalista, supportata da quelle del Prof. Francaviglia del CNR e di esperti d’arte, come il Prof. Federico Zeri.

La storia. I Bronzi di Riace furono scoperti

La FEE diventa organo di polizia: controlla il depuratore di Cupello

COMUNICATO STAMPA
 In data odierna il Presidente Fee Abruzzo coadiuvato dai suoi collaboratori ed insieme alla S.A.S.I. SpA in

‘Mercatino del Libro di Testo Usato’: al via dal 6 agosto

Scuola, ‘Mercatino del Libro di Testo Usato’: al via dal 6 agosto la 41esima edizione

Mondiali Special Olympics a Los Angeles: Paola Giorgetta medaglia d'oro ai 25 mt dorso!!!.

"La campionessa di nuoto Paola Giorgetta onora l'Italia. Dopo il bronzo ai 50 mt. stile libero, conquista la medaglia d'oro ai 25 mt. dorso", il felicissimo messaggio telegrafico di Giuliano Giammichele (A.R.D.A. Onlus di Vasto).

Mostra di Vincenzo Di Bussolo al foyer del Ruzzi: visioni suggestive, purezza del colore





Nuova mostra personale di Vincenzo Di Bussolo dal 1° al 16 agosto presso il foyer del Politeama Ruzzi in corso Nuova Italia, con orario 17:30  -  23:00,  ingresso libero. 

Molte le opere che rappresentano suggestivi angoli della nostra città. “Soprattutto è Vasto, la Sua città dei mille riflessi, con la circostante natura, la marina,  che Di Bussolo predilige e ama rappresentare con armoniosità, nella caratteristica atmosfera traslucida, con vibrazioni coloristiche, seguendo un suo tipico istinto creativo,  legate ad una profonda ed avvertita passionalità”, scrive Giuseppe Catania nella presentazione. “In Vincenzo Di Bussolo è evidente la purezza del colore e una visione fantastica del mondo circostante - aggiunge il presidente Assostampa  - che sono elementi caratterizzanti della sua arte. Bellezze paesaggistiche che il pittore riesce a cogliere con riflessi cromatici di rilievo nelle atmosfere compositive che costituiscono esaltanti "costruzioni" architettoniche di angoli di città mai prima esplorati ed ora proposti in una visione suggestiva prospettica su fondali tenui sempre decorati da striature di delicate nuvole”.
Vincenzo Di Bussolo presenta anche altri quadri con paesaggi legati alla sua vita vissuta.
Un artista vero, che dipinge da sempre, con effetti sorprendenti. Una mostra da visitare.


 Ecco il testo completo della Presentazione
di GIUSEPPE CATANIA e altre foto

Nuove prospettive per il pomodoro "mezzotempo" di Vasto

COSI' CHIAMATO PERCHE' LA MATURAZIONE ARRIVA A META' STAGIONE
Il prodotto orticolo vastese è stato geneticamente "rafforzato",  i risultati saranno presentati il 4 agosto (vigilia della Madonna della Neve protettrice degli ortolani di Vasto). 
Il pomodoro "mezzotempo" di

giovedì 30 luglio 2015

Esiste veramente ASPRA, città sommersa al largo di Punta Penna?

Tra mito e realtà, la città sommersa di Aspra ha alimentato per secoli la fantasia ed i racconti dei pescatori vastesi. Ma esiste veramente una città sommersa al largo di Punta Penna?
foto di repertorio

Nel volume Descrizione Topografica Fisica Economica Politica de’ Reali Dominj al di qua del Faro nel Regno delle Due Sicilie, pubblicato da Giuseppe del Re nel 1835, si legge: “Al di là di 2 miglia dentro il mare vi ha un luogo detto l’aspra, al fondo del quale si asseriscono avanzi di edifici e di strade, i quali si congetturano parti o d’isoletta o di lingua di terra sprofondata da ignoto cataclismo”. Altrettanto è riportato anche dallo storico

Elezioni Comunali 2016: il PD rischia di perdere le Primarie

Con la frammentazione del PD,  SEL e Giustizia Sociale potrebbero vincere la candidatura a Sindaco
 Nel caso di primarie di coalizione, il PD si presenta con tutti i suoi candidati o con uno solo che si confronta con i candidati degli altri partiti? Cioè con quello di SEL & Co. , del PSI, di Giustizia Sociale ecc. ?

Lo Statuto del PD non dà una risposta chiara. Ma lo si deduce dall'articolo 18 (comma 3) che così recita: "Nel caso di primarie di coalizione, gli iscritti al Partito Democratico possono avanzare la loro candidatura qualora essa sia stata sottoscritta da almeno il trentacinque per cento dei componenti dell'Assemblea del livello territoriale corrispondente, ovvero, da almeno il venti per cento degli iscritti nel relativo ambito territoriale".
In sostanza sono

Video di presentazione: 7 agosto i nostri big degli anni '60 all'Arena alle Grazie

ANCHE QUEST''ANNO SI SVOLGERA' LA MANIFESTAZIONE DI RICORDANDO GLI ANNI 60, LA SERATA E' TOTALMENTE GRATUITA ,COME DI CONSUETUDINE SARANNO ESEGUITE LE PIU' BELLE CANZONI DELL'EPOCA MEDLEY DEI VARI CANTANTI E GRUPPI STORICI ITALIANI, COME POTETE ASCOLTARE

Book & Wine: si inizia venerdì con Emanuele Felice

Al via la VII edizione del Book&Wine. Come ogni anno, all’interno dei giardini di Palazzo d’Avalos, per quattro giorni, fino al 3 agosto, si assisterà a presentazioni di libri di ultima uscita in compagnia degli autori, dibattiti e degustazioni di vini e prodotti locali. 
Si inizia venerdì 31 luglio, alle ore 21.15, con Emanuele Felice e il suo ultimo lavoro, Ascesa e declino – Storia economica d’Italia (Il Mulino, 2015), resoconto puntuale e disincantato sulla condizione di deriva economica in cui versa il nostro Paese. A dialogare con l’autore sarà il giornalista Gianni Quagliarella. Alle 22.15 si parlerà invece di Islam con Lorenzo Deglich e il suo

La storia del Faro di Punta Penna: il secondo d'Italia per altezza


Costruito nel 1906, attivato nel 1912; ricostruito nel 1945 dopo la distruzione a causa della guerra. Misura un'altezza di 70 metri ed è secondo a Genova.
PRIMATO NAZIONALE DEL FARO DI PUNTA PENNA DI VASTO

 di GIUSEPPE CATANIA

Il Faro di Punta Penna ha una sua storia che merita di essere raccontata. Infatti, venne innalzato una prima volta, a spese dello Stato, nel 1906, su

mercoledì 29 luglio 2015

A ottobre i primi 11 fari verranno posti all'asta: QUALE FUTURO PER IL FARO DI PUNTA PENNA?

L'Agenzia del Demanio ha presentato un progetto secondo cui i fari dovrebbero essere destinati alle attività turistiche, a centro vacanze di lusso e attività sociali (centro di formazione per attività sportive, strutture di recupero per giovani in difficoltà).
La pubblicazione del bando è prevista per il mese di ottobre e per l'assegnazione in concessione (per un massimo di 50 anni) dovranno essere specificati: l'offerta economica e l'impatto sociale del progetto che si vuole realizzare.
Tra gli 11 fari da mettere all'asta ci sono quelli di Ustica, Levanzo, Ischia, Isola del Giglio(2), Capo Rizzuto,Tremiti...
Nel primo elenco non figura il nostro secolare faro.
Ma la preoccupazione cresce: che fine farà il Faro di Punta Penna?
Giuseppe Catania

QUI TUTTI I DETTAGLI 

Concerto di Solidarietà della Ricoclaun il 1 Agosto al D’Avalos

Con gli Hoopera raccolta fondi per la Casa Famiglia Manuela

Tante le recensioni su "Ascesa e declino" di Emanuele Felice, un coro di consensi

Da ottobre il prof rientra in Italia, insegnerà Economia Applicata all'Università G. D'Annunzio
 Dopo i successi di critica e di pubblico del suo Perché il Sud è rimasto indietro, l’economista Emanuele Felice, di origini vastesi, da un paio di mesi sta sbancando nelle librerie con un altro suo recente libro, forse ancora più impegnativo del precedente, Ascesa e declino. Storia economica d’Italia, edito sempre dal Il Mulino di Bologna.

Una lusinghiera recensione gli ha dedicato, per cominciare, Michele Salvati su «La Lettura», inserto letterario del «Corriere della Sera» (31 maggio 2015), il quale così esordisce: «Il saggio di Emanuele Felice […] è un libro che qualsiasi italiano preoccupato per il destino del suo Paese dovrebbe avere nella sua biblioteca, per quanto piccola. Ed è un libro che chi governa oggi l’Italia dovrebbe studiare a fondo per capire le difficoltà del compito che si è assunto».

Ma poi sempre sul «Corriere della Sera» (22 luglio 2015), addirittura in prima pagina, il libro di Felice ha meritato l’incipit di un articolo di Sabino Cassese sul presidente del Consiglio Matteo Renzi: «Matteo Renzi: Principe o Leviatano? Termina con questa domanda un bel libro recente di Emanuele Felice sull’ascesa e il declino dell’Italia».
Ancora Cassese, noto grande giurista e costituzionalista – tra l’altro anche candidato alla presidenza della Repubblica - ne ha scritto poi una dettagliata recensione su «Il Sole 24 Ore» di domenica 26 luglio, dove tra l’altro si legge di «uno splendido libro, denso e ben scritto».

"Nel giro di un secolo, l’Italia, da semi periferia del continente e da nano economico, è divenuta una delle maggiori potenze capitalistiche del mondo", scrive Cassese. "Tuttavia, questo meccanismo virtuoso si è inceppato negli ultimi venti anni ed ora l’Italia è il grande malato

New York: Rosanna prepara la cena per la Chinese Night al Consolato Italiano

Rosanna Di MIchele ha preparato la cena per la Chinese Night presso il Consolato Italiano di New York, una iniziativa di promozione dell'EXPO di Milano.
Telegrafico il messaggio che abbiamo ricevuto dalla nota cuoca:
"NY , 27 Luglio. EXPO vs Cina con Alessandro Rosso, Piero Galli, Alessandro Mancini presso il Consolato Generale d'Italia dove ho preparato tutto il party e naturalmente la pasta non poteva essere che abruzzese ...De Cecco" .

Agorà: pop terapeutico con I MISSILI

Appuntamento 3 agosto ore 21.30 a Palazzo d'Avalos con I Missili. Ingresso gratuito.

martedì 28 luglio 2015

Alla (ri)scoperta di Vasto: LA TORRE DI DIOMEDE DEL MORO

 Fa parte delle fortificazioni costruite da Giacomo Caldora.   Restaurata dai Vigili del Fuoco in Congedo 
 La Torre Diomede Del Moro (antico cittadino di Vasto) fa parte delle fortificazioni fatte costruire da Giacomo Caldora a difesa della Città.
 Nel 1800 venne ridotta a fondaco e poi ad abitazione, dopo di essere stata lasciata in abbandono, subendo le successive devastazioni e i discutibili rifacimenti, per i quali nessuna autorità ha creduto di intervenire per evitarne la deturpazione. Sulle smerlature di questo insigne monumento storico- architettonico, sono state innalzate mura per delimitare una stanza per abitazione.
 Si è proceduto a recintarla e a fiancheggiarla da una scaletta che immette a Corso Garibaldi. Nel tronco delle torre vi è una pietra con incise le "armi regie". 

L'Associazione Vigili del Fuoco in Congedo Onlus di Vasto ha "adottato" questo fortilizio per iniziativa del già comandante Antonio Ottaviano, con un protocollo sottoscritto a titolo gratuito per il recupero e la manutenzione. Dopo le pulitura della torre dal guano, cui ha contribuito a titolo anche gratuito la Ditta Eugenio Di Nizio, Antonio Ottaviano ha provveduto ad aprire le torre alle visite gratuite per le scuole e per manifestazioni promozionali di cultura.
 Peraltro, verrà effettuato un ulteriore studio per le localizzazione dei tunnel sotterranei che collegano le altre torri: la Torre di Bassano (Piazza Rossetti) e la Torre Santo Spirito (Piazza Verdi).
 GIUSEPPE CATANIA

La Scienza d'Estate


DALLA PRESIDENTE ROSA LO SASSO RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO
La Scienza d'estate
 Cari amici vi aspetto ai prossimi eventi di SCIENZA d'ESTATE 

30 luglio - ore 21.30 - giardini di Palazzo d'Avalos SOGNO DI UNA NOTTE DI MMMEZZA ESTATE conferenza spettacolo dott. Mauro Mario Mariani. nutrizionista RAI 1

 10-12-13 agosto - FISICA TRA LE STELLE conversazioni di Astrofisica con effetti speciali Sonia Natale e Luca Perrozzi, fisici CERN-Ginevra 
 Cordialmente Rosa Lo Sasso

Rassegna via Adriatica: “IL MIO AMICO GIORGIO GABER”

da IVO MENNA: Mercoledì 29 luglio ALLE ORE 22.00 nell’ambito della RASSEGNA MUSICALE DI VIA ADRIATICA “IL MIO AMICO GIORGIO GABER”.
Gian Piero Alloisio, che

Progetto “Riabitare il Futuro”: “RACCOLTO. Paesaggi di danza, teatro, suono e cibo”,

Si terrà il 2 agosto a San Buono, in Provincia di Chieti, la prima rappresentazione dello spettacolo itinerante “RACCOLTO. Paesaggi di danza, teatro, suono e cibo”. che farà successivamente tappa a Palmoli il 6

PRESENTAZIONE DEL LIBRO DI POESIE “OLTRE IL GRIGIO… L’AZZURRO” di NORMA MALACRIDA

Oggi 28 luglio 2015, alle ore 18,00 presso la Sala Vittoria Colonna di Palazzo D’Avalos la Società Vastese di Storia Patria, con il Patrocinio del Comune di Vasto, ospiterà la poetessa termolese Norma Malacrida, autrice della raccolta di poesie Oltre il grigio… l’azzurro, edito dal

Teatro:“Mo che le sacce, me šténghe attènte pure jè!

Andrà in scena martedì 28 luglio, presso il Cortile del Palazzo d’Avalos a Vasto, dalle ore  21.30, la rappresentazione “Mo che le sacce, me šténghe attènte pure jè!a cura dell’Associazione “TEATRO E”.
Una commedia brillante

FILIPPO CORDICI VESTIRA' ANCHE QUEST'ANNO LA CANOTTA BIANCOROSSA

FILIPPO CORDICI VESTIRA' ANCHE QUEST'ANNO LA CANOTTA BIANCOROSSA .
Continua la militanza tra le file biancorosse anche per Filippo Cordici, Ala/pivot classe '95.

lunedì 27 luglio 2015

NEW ACOUSTIC MUSIC FESTIVAL: MICK HARVEY & BAND

NEW ACOUSTIC MUSIC FESTIVAL -­ XXIII edizione
 28 luglio  Anteprima NAM 2015 di spessore assoluto con l’esibizione nei magici Giardini d’Avalos di uno dei musicisti cardine dell’intera epopea della musica australiana e soprattutto di Nick Cave & The Bad

Al via la VI edizione dei Concerti di Mezzanotte ai Giardini d’Avalos

Musica sotto le stelle a Vasto, nella splendida cornice dei Giardini di Palazzo d’Avalos: mercoledì 29 luglio partirà la sesta edizione della rassegna “I Concerti di Mezzanotte”.
Tantissimi i musicisti invitati che condivideranno il palco con alcuni

GIUSEPPE SURIANI E LA SUA PASSIONE PER IL "PITTORIALISMO"

Presentato l'ultimo volume di Giuseppe Suriani 

"Scatti fotografici coerenti ed armonici, in cui si fondono momenti sentimentali ricchi di fantasia e sensualità che sono basilari per il realismo fotografico, come valore supremo accostato all'arte ed alla bellezza".

Il "pittorialismo" nella fotografia artistica emerge nel volume  "LE STAGIONI DELLA BELLEZZA" 
Un notevole contributo offerto dall'Autore.

di Giuseppe Catania

Ha suscitato notevole interesse, ed anche curiosità, la pubblicazione del volume fotografico "Le stagioni delle bellezza" di Giuseppe Suriani, non solo nel mondo dell'arte, ma anche in quello culturale, per la "riscoperta" di valori artistici che sembravano sopiti.
Le immagini, esclusivamente femminili riprodotte nel volume, hanno chiari richiami a quelle corrente dei