mercoledì 22 ottobre 2014

Vasto Basket: ecco la dirigenza 2014-2015

A. D. VASTO BASKET,  DIRIGENZA A.S.2014/2015
Remo Salvatorelli, Giancarlo Spadaccini, Antonio Spadaccini, Franco Bolami, Renzo

Riunito il Tavolo del Turismo: si pensa già al 2015

Loggia Amblingh, la caratteristica Scalinata Rossetti, molto amata dai turisti
Comunicato_Stampa_Tavolo_Turismo_Vasto
Si è tenuto nella mattinata odierna a Vasto, presso la Sala del Gonfalone del Palazzo di Città, il “Tavolo sul Turismo”.
Presieduto dal

Guido Brunetti, “Terra di Fraine”: la cultura e i luoghi della memoria

Esattamente nell’ ottobre di due anni fa, mons. Bruno Forte, arcivescovo di Chieti-Vasto, in occasione di una sua visita pastorale, rendeva omaggio alla targa marmorea, recante inciso il carme “Terra di Fraine” del

24 ottobre GIORNATA NAZIONALE ASSOCIAZIONE VOLONTARI OSPEDALIERI (A.V.O.)

L’AVO è nata nel 1975 da una intuizione del prof. Erminio Longini di operare all’interno delle strutture sanitarie per portare agli ammalati una solidarietà nuova. Nel 1987 nasce l’Avo Vasto e inizia la sua attività presso l’Ospedale di Vasto. Compito dei volontari dell’ AVO è di occuparsi della persona, non della sua malattia, rendere più umano il suo percorso ospedaliero, ascoltarla, farle compagnia, essere la “mano” da stringere che trasmette calore, comprensione e aiuto silenzioso.
PROGRAMMA
Ore 09.00 – 18.00 : ingresso Ospedale San

Mastre Peppe compie 90 anni!

I coniugi Sconosciuto
Ieri Giuseppe Sconosciuto - il mitico Mastre Peppe - ha raggiunto il prestigioso traguardo dei 90 anni. Il personaggio è noto sia per il suo passato di bravo artigiano che per la sua cordialissima presenza all'Edicola della figlia Maria (al di sopra di Shanghai innesto via Madonna dell'Asilo). Ieri sera, a sua insaputa, i figli Michele e Maria, insieme al genero Giuseppe e alla nuora Patrizia hanno organizzato una

Giovani: perchè non promuovere occasioni di lavoro a Perth?

 Gemellaggio Vasto-Perth, di Michele Marisi: “Importante stringere accordi economici”
“Il legame tra le due città sia una risposta alla crescente disoccupazione giovanile a Vasto”
“Stringere accordi economici tra Vasto e Perth che creino opportunità di lavoro, nell’ottica di dare maggiore significato al gemellaggio tra la nostra città e quella australiana e affinché i legami non siano fini solamente al ricordo di ciò che è stato”. Lo ha detto Marco di Michele Marisi, Responsabile di ‘Giovani In

Davide D'Alessandro: nominato il nuovo direttore artistico del Teatro Rossetti

Rocco Pugliese Eerola sarà il nuovo direttore del Teatro Rossetti di Vasto. E' lui il vincitore del bando pubblico emanato dall'amministrazione comunale per l'incarico.Prenderà il posto del compositore vastese Raffaele Bellafronte.A diffondere la notizia è il consigliere comunale Davide D'Alessandro (indipendente), il quale in più occasioni era intervenuto sulla questione, sollecitando il Comune a voler comunicare i risultati della selezione tenutasi a settembre scorso."Esprimo grande soddisfazione per la battaglia condotta per assicurare al Teatro Rossetti un nuovo direttore artistico. La speranza è che teatro e musica possano tornare insieme già dalla nuova stagione per allietare i cittadini vastesi. Non è inutile fare il consigliere comunale", commenta. (da Histonium.net).

martedì 21 ottobre 2014

La "scapece" della Città del Vasto ha origini remote

Un volume di Stanislao Liberatore in tema gastronomico
di GIUSEPPE CATANIA
La scapéce vastese ha una tradizione antichissima, che risale all'epoca dell'impero romano.
La conferma viene anche dal volume "I piaceri culinari del triclInio - origini, curiosità e personaggi sul banchetto dell’Urbe" di Stanislao Liberatore (Ed. Quale vita, Torre de" Nolfi, Aq, 2004). Un compendio che svela fatti ed avvenimenti della vita quotidiana di Roma Imperiale, all'epoca in cui il Foro brulicava di una folla di oziosi bighelloni che attendevano solo che scoccasse l'ora (circa le ore 16). Per il pasto principale delle famiglie patrizie preparato da servi schiavi, durante il quale il "padrone" manifestava "attraverso il lusso delle portate, la propria posizione sociale e per garantirsi una buona fama o un alto senso

Il problema dei vigili è di competenza del Sindaco, non del Consiglio Comunale

Alla Fiat i sindacati li sente Marchionne, non il Consiglio di Amministrazione!
Stando alle cronache "è’ stata una seduta vivace, così come nelle aspettative, quella tenuta ieri dal Consiglio Comunale di Vasto i cui componenti erano chiamati ad affrontare le problematiche inerenti il Corpo della Polizia Urbana. La seduta ha fatto registrare anche momenti di tensione ed è terminata con un nulla di fatto. In sostanza, dopo aver preso visione di un documento presentato dai Vigili Urbani e dopo una dettagliata relazione del sindaco Luciano Lapenna, che ha sviscerato i vari aspetti del problema, è stato deciso a maggioranza di riconvocare una nuova riunione dell’assise civica “aperta” a tutte le componenti sindacali ed ai rappresentanti della RSU".

Secondo noi, la convocazione del Consiglio (e la riconvocazione) per un problema del genere lascia un po' perplessi perchè è il Sindaco che deve trovare una soluzione, non il Consiglio! E' lui che, avendo la competenza sulla gestione, deve chiudere la trattativa, non altri.  
Alla Fiat i sindacati li sente Marchionne, non il Consiglio di Amministrazione!
Nel caso nella soluzione trovata si vanno a variare gli  indirizzi generali, i regolamenti, il bilancio ecc., allora il Sindaco porta in  Consiglio una delibera che recepisce questi aspetti e se la fa approvare.
nda

lunedì 20 ottobre 2014

Rovinata la Scalinata Rossetti!

La Scalinata Rossetti sulla panoramica Loggia Amblingh, fotografata da migliaia di turisti,  è stata rovinata dalla scorsa estate da questo rattoppo in cemento  dopo uno scavo per una perdita della fogna. Sembra che i lavori siano stati fatti dalla SASI. Ma chi deve chiedere il ripristino dello stato dei luoghi alla SASI, noi cittadini o il Comune?
Ma probabilmente la Loggia non è un luogo caro agli amici ecologisti di Punta d'Erce....
Non solo ...poi c'è da ripristinare anche davanti al Mercato di S. Chiara!

ITALIANO: QUARTA LINGUA PIU’ STUDIATA AL MONDO

di Nicolangelo D'Adamo

Il Ministero degli Esteri ha diffuso i dati relativi alle iscrizioni ai corsi di italiano che vengono finanziati nel mondo dal ME e dalla società della “Dante Alighieri”. Fatti un po’ di conti si scopre, con un misto di incredulità ed orgoglio, che la lingua italiana sta al quarto posto tra le lingue più studiate al mondo. E se la Germania e gli Stati Uniti restano di gran lunga i Paesi con più studenti di Italiano, la nostra lingua conquista i Paesi orientali: la Cina, il Giappone, persino il lontano Vietnam e i Paesi arabi. Solo due anni addietro, nel 2012, erano solo 570.000 gli studenti di Italiano al mondo, oggi siamo arrivati ad un milione e mezzo. Soprattutto i giovani sono

Vent'anni di sacerdozio per don Gianfranco e don Massimo

Comunità parrocchiali di S. Giuseppe e S. Maria del Sabato Santo in festa per i vent'anni di sacerdozio di Don Gianfranco Travaglini e Mons. Massimo D'Angelo.
foto >>>

Ieri "concerto" di storni a Padula


Sarà un dono degli ultimi raggi di sole di questo sorprendente ritorno d’estate o.. una misteriosa “aurora boreale”, che ha scelto di inondarci di mistiche sovrapposizioni di luci in questo assolato meriggio che ha riempito il cielo dei campi della nostra Padula di una grandiosa .. flotta di storni ?.
Nessuno poteva contarli ma, erano talmente tanti, che

INCORONATA: il Rosario per la Giornata Missionaria Mondiale

Interessante l’iniziativa di preghiera, che è stata proposta nella Parrocchia dell’Incoronata di Vasto, grazie all’impegno di Padre Eugenio Di Giamberardino, in occasione della Giornata Missionaria Mondiale: la recita del Rosario con i cinque misteri tutti incentrati sulla tematica missionaria.
Nel I° Mistero è stato sottolineato che

Poste di via Cavour: perchè non ne discute il consiglio Comunale?

Nei giorni scorsi Ivo Menna aveva sollevato due problemi per le poste di via Cavour: la mancanza di personale in un ufficio che serve oltre la metà della città (da Shanghai a S. Antonio Abate) e la decisione di far ritirare le raccomandate (non consegnate) non più in via Cavour ma alle poste di via Giulio Cesare a 3 km di distanza. Oggi torna sull'argomento invitando il Consiglio Comunale di domani a votare un ordine del giorno per invitare le poste a risolvere il problema.
"Domani si riunira' il Consiglio Comunale : non sarebbe il caso che adottassero alla unanimita' una risoluzione che impegni lo stesso consiglio a sollecitare urgentemente le Poste per adottare le misure di intervento per risolvere le questioni sollevate?, dice Menna.

domenica 19 ottobre 2014

Vincenzo Di Bussolo e il suo amore per Vasto

Ogni anno d'estate Vincenzo Di Bussolo espone a Vasto le sue ultime produzioni. La sua tecnica offre una innovativa e più briosa immagine degli angoli della nostra città.  Come questa caratterista visione della cattedrale, dopo la pioggia in una giornata primaverile, con i balconi in fiore.

OGGI VASTESE - VASTO MARINA ALLE ORE 18

La Vastese Calcio 1902 comunica che la partita casalinga di domenica 19 ottobre p.v. contro la formazione del Vasto Marina, prevista per le ore 15.00, verrà disputata alle ore 18.00.
UN APPUNTAMENTO A CUI NON SI PUO' MANCARE!

sabato 18 ottobre 2014

ROSANNA VOLA A PARIGI PER I LOVE ITALIAN FOOD

Martedì 21 ottobre, dalle ore 19.00 presso lo Showroom Poliform/Varenna in Rue de Bac 33 a Parigi, di scena la cucina italiana attraverso food experience e performance live 100 per 100 italian.
Insieme ad altri professionisti del settore, Rosanna racconterà con la sua cucina la “Homemade cuisine”.





Quando l'orologio era un "servizio pubblico"

foto Lino Spadaccini
In uso dal quattordicesimo secolo, gli orologi meccanici e le campane montate sulle torri civiche o sui campanili delle chiese, divennero un punto di riferimento essenziale per l’organizzazione della vita quotidiana, in quanto il trascorrere delle ore era scandito dai rintocchi delle campane percepibili anche nelle campagne a ridosso dei centri abitati. Era un "servizio pubblico".

di Giuseppe Catania
La città del Vasto era dotata dell'orologio pubblico,  che era situato in una torretta dell'edificio dove attualmente è la Curia Vescovile, e dove fino al 1811 era anche la sede della Municipalità.
Consisteva in un meccanismo con due campane che rintoccavano le ore ed i quarti.
Una delle due campane, quella più grande, veniva azionata anche

Si muove il Comitato di Quartiere San Lorenzo, nuovo ‘look’ per l’esterno della scuola

Pulizia, messa in sicurezza e giochi: più occasioni per i piccoli
Un buon risultato quello raggiunto dal Comitato di Quartiere San Lorenzo, nel popoloso rione dell’abitato a
nord/ovest del territorio di Vasto.
I responsabili del sodalizio, dopo aver chiesto la possibilità di utilizzare l’area esterna di pertinenza

Oggi festa biancorossa per i 100 anni di Michelino Ciancio, emblema della tifoseria vastese

Michelino Ciancio  
Il 16 ottobre 2014, Michele Ciancio, meglio conosciuto da tutti come “Michelino della Società Sportiva”, ha compiuto 100 anni. I suoi figli, per la circostanza, stanno organizzando una grande festa che si svolgerà oggi, sabato 18 ottobre, all’interno della Sala Vittoria Colonna di Palazzo d’Avalos, ovvero all’interno di quegli ambienti  (l'ex Società sportiva) nei quali Michelino ha svolto per tanti anni la sua attività lavorativa.

Per la circostanza i famigliari di Michelino Ciancio,

PD: correnti in movimento, convegno di VastoViva

Sabato 18 ottobre presso la pinacoteca di Palazzo d’Avalos, a Vasto, ci sarà il convegno “Rigeneriamo Vasto, generiamo il futuro”. Le tematiche della rigenerazione urbana sono al centro delle esperienze europee e del dibattito in atto nel nostro Paese e sollecitano alcune riflessioni. La più immediata è quella di come ripensare le politiche urbane, partendo da una strategia di rilancio delle città come rimedio e antidodo alla crisi: programmare un modello di sviluppo da cui ripartire per promuovere nuove politiche economiche e sociali. La rigenerazione urbana di una città come Vasto costituisce un’occasione per promuovere il

venerdì 17 ottobre 2014

TESTIMONIANZA DI CHIARA AMIRANTE A S. PAOLO

I movimenti ecclesiali di Vasto hanno organizzato l'evento "...E Gioia sia", che prevede la presenza a Vasto nel giorno del  26 Ottobre, presso l'Auditorium della parrocchia di San Paolo, di Chiara Amirante, fondatrice della Comunità Nuovi Orizzonti.


Touring Club: una mostra a Pescara in cui si parla anche di Vasto

Scopriamo che Bomba faceva parte 
del CIRCONDARIO DI VASTO!
L'amico storico Antonio Bini ci segnala una interessante mostra a Pescara del Touring Club.
“Italiani viaggiatori” dal 15 al 31 ottobre 2014 fa tappa a Pescara, nella sala espositiva della Fondazione

ASSEMBLEA ORDINARIA CONFAPI: ecco i membri del Consiglio direttivo

Lunedì 13 ottobre presso lo studio Cesaroni a San Salvo si è svolta la prima Assemblea Ordinaria degli associati alla Confapi Chieti. Organizzata su base provinciale, Confapi è la Confederazione che a livello

CONSIGLIO COMUNALE: MARTEDI' SI PARLA DI VIGILI

La prossima settimana torna a riunirsi il Consiglio Comunale. A darne notizia stamane è il Presidente Giuseppe Forte.L'assise civica è stata convocata in prima convocazione lunedì 20 ottobre, alle 14,30 ed in seconda convocazione martedì 21 ottobre alle 15,30.Un solo punto all'ordine del giorno, quello relativo ai Vigili Urbani e alle ultime decisoni assunte nella seduta consiliare del 26 settembre scorso.

giovedì 16 ottobre 2014

il 16 ottobre 1932 la "prima" di CORE ME', la più famosa opera di Espedito Ferrara

UN VIDEO DI PUCCI FERRARA PER RICORDARE L'EVENTO
CLICCA QUI

se non apre, aprire prima Windows Media Player 

DUE ANNI FA NOIVASTESI HA PUBBLICATO UNO SPECIALE DI 10 PUNTATE
 di Lino Spadaccini
Era il 16 ottobre 1932: per la prima volta andava in scena la commedia musicale in dialetto abruzzese Core

Premio Vasto 2014: apertura fino al 26 ottobre

Alle Scuderie di Palazzo Aragona l'esposizione delle opere della XLVII edizione
Resterà aperta al pubblico fino al prossimo 26 ottobre, nell’ormai consueta e sempre suggestiva cornice delle Scuderie di Palazzo Aragona, la XLVII edizione del Premio Vasto di Arte Contemporanea, sul tema

Basket:Presidente Spadaccini, "Campionato a rischio per la BCC Vasto Basket "

Comunicato Stampa 16/10/2014
Campionato a rischio per la BCC Vasto Basket / Serie B - Girone D
Rileviamo con estremo rammarico che la prossima gara in casa potrebbe saltare.

Il fatto inizia dalla nuova normativa sull’applicazione dei 24 secondi di gioco per il campionato 2014/2015. Per ottemperare a quanto previsto, la BCC Vasto deve far adeguare la consolle che comanda i 24 secondi

Poste via Cavour: per ritirare le raccomandate non consegnate ora bisogna andare in via G. Cesare

Protesta dell'ambientalista storico Ivo Menna contro le Poste.
"Voglio sollevare alcune questioni di disagio di cittadini che dovranno, per una cervellotica disposizione emanata non sappiamo da chi, recarsi a ritirare le Raccomandate, nel caso non venissero ritirate

Asili nido: che fine ha fatto il riparto dei fondi regionali?

Interrogazione di Massimiliano Montemurro UDC
Al Sindaco di Vasto Dr. Luciano Lapenna
Oggetto : interrogazione – riparto risorse PARFAS 2014 . AUMENTO POSTI ASILO NIDO
La nota della Regione Abruzzo Direzione Politiche Attive del lavoro n. RA 256453/DL 29 del 01/10.2014

mercoledì 15 ottobre 2014

Asilo Carlo Della Penna: nessun progetto, degrado totale

Una volta era anche prestigiosa sede di Premi di pittura e attività culturali

 di
GIUSEPPE CATANIA

Tra le tante donazioni fatte da Carlo Della Penna, benefattore vastese emigrato in Argentina, l'Asilo che porta il suo nome è senza dubbio la più importante.

Progettata dall'ing. Luciano Tosone nel 1955, la struttura  è costata circa 50 milioni (delle vecchie lire). Una costruzione architettonica, moderna e armoniosa, fornita di comodità igieniche ed
assistenziali che allora caratterizzavano gli istituti di categoria, con una capacità ricettiva di 150-200 bambini.
Saloni arieggiati da finestroni che si affacciano nel tranquillo panorama delle valli che guardano la distesa della Maiella. Un'oasi di pace e di serenità,

NICOLA ROMILIO E IL SUO "NATURALISMO LUMINOSO"

NICOLA ROMILIO AUTORITRATTO
di GIUSEPPE CATANIA

Nicola Romilio da San Buono (n. 1945) ha iniziato la sua "avventura" d 'arte, sempre coerente alla figurazione, testimoniata e confermata dalla realizzazione di incisioni, acqueforti, acque tinte, puntasecca, nonché dalla assidua inclinazione all'arte sacra. Ha, tra l'altro, decorato la cappella gentilizia "Sabatino Marchione" a San Buono, ma le sue opere sono custodite in collezioni private e pubbliche,in Italia e all'estero.
E' attivo e Silvi, ma partecipa a numerose rassegne, conquistandosi la fama di "pittore della realtà" che è contrassegnata da una estetica di cui i soggetti ritratti sono modellati con un linguaggio romantico di piacevole grazia, come più volte abbiamo rilevato.
Questo perchè, nell'intimo di Nicola Romilio è prepotente quel sottile sentimento che lo spinge a manifestare un realismo sottolineato da una eccezionale concretezza, ancor più sospinta da una attenta e

Nozze d'oro Galasso-Labricciosa

II 2 ottobre scorso, fausta data per i gentili coniugi Edvige Labricciosa e Antonio Galasso, che hanno festeggiato la ricorrenza delle loro "nozze d'oro".
Una suggestiva cerimonia religiosa ha sottolineato l'evento nella Basilica della Madonna dei Miracoli di Casalbbordino, all'insegna della cordiale affettuosità con la partecipazione dei numerosi congiunti della felice coppia.
All'Omelia il Celebrante, Padre Nicola Galasso, figlio degli sposi, ha sottolineato il significato del matrimonio religioso nella sua essenze ispirata ai sani principi della Fede Cristiana.
Una allegra conviviale ha poi suggellato la manifestazione.
Ci piace far giungere ai coniugi Edvige ed Antonio - che il 18 ottobre festeggia il suo 80° compleanno - le nostre felicitazioni e gli auguri di lieto avvenire.
(G.C.)

martedì 14 ottobre 2014

“Il cuoco doc” : vince Francesca Bozzelli

La chef vastese Francesca Bozzelli vince il concorso regionale “Il cuoco doc” .Il tronchetto d’agnello ai sapori d’autunno ha battuto tuttiSi è conclusa nei giorni scorsi a Villa Santa Maria la 36esima rassegna dei cuochi, con il concorso regionale “Il cuoco doc”, gara riservata agli chef professionisti tesserati alla Federazione Italiana Cuochi. La giuria, composta da nomi eccellenti della ristorazione nazionale e non, è stata capitanata da Nicola Vizzarri. Alla kermesse hanno partecipato chef delle province di Pescara, Chieti, L’Aquila, Campobasso e Teramo. Vincitore del premio, il piatto presentato dalla provincia di Chieti rappresentata dalla lady chef Francesca Bozzelli di Vasto, coadiuvata dallo chef Valentino Di Renzo di Casalincontrada. Il nome della pietanza è “tronchetto d’agnello ai sapori d’autunno”: un piatto che esprime la sintesi dei prodotti locali autunnali. Cos’è? “Cicoria di primo taglio – ha spiegato Francesca Bozzelli - una purea di zucca, e delle puntine di demi-glace d’agnello aromatizzato con il mosto cotto, nella decorazione del piatto; nella farcita del carré – ha proseguito - troviamo i funghi porcini ed il melo cotogno, ed infine, in un bicchierino, gelatina di melograno” . Francesca Bozzelli non è nuova a queste manifestazioni; nel novembre del 2012 vinse arrivando prima al concorso “Abruzzo a tavola”, gara riservata ai ristoranti delle quattro province della

BCC Vasto Basket: partenza difficile, si spera nella prossima trasferta

Bcc Vasto Basket - Ambrosia Bisceglie 84-97 dopo un tempo supplementare (21-15/39-37/62-51/76-76/84-97)
Bcc Vasto Basket: Dipierro 14, Antonini, Di Tizio 11, Ierbs 2 , Durini 6, Martelli 14, Cordici n.e., Lagioia

GIM: QUI PIOVONO ANTENNE

QUARANTACINQUESIMO NUMERO DEL CARTACEO ‘GIOVANI IN MOVIMENTO’ IN DISTRIBUZIONE
E' in distribuzione il quarantacinquesimo numero di ‘Giovani In Movimento’, il mensile cartaceo stampato in 2mila copie, dei giovani del centrodestra vastese. In apertura, l’installazione di due nuovi ripetitori telefonici in città: uno in Via Madonna dell’Asilo o nei pressi del cimitero comunale, l’altro nelle vicinanze del Tribunale e della scuola elementare “Luigi Martella”. L’editoriale, firmato dal Direttore di ‘Giovani In Movimento’ e Responsabile del sodalizio, Marco di Michele Marisi, dal titolo “40 estati di guerra al caro-libri”, ripercorre brevemente la battaglia del ‘Mercatino del Libro di Testo Usato’. Sempre in prima pagina un articolo sulla stagione estiva da qualche mese conclusasi ed un pezzo sulla vendita della Farmacia Comunale Histonium. In seconda pagina, invece, è ospitata una lettera di Maria

Mons. Menichelli compie 75 anni: gli auguri da Vasto!

Vent'anni fa il suo ingresso a Vasto. Le immagini del suo apostolato
di LINO SPADACCINI
Auguri a Mons. Edoardo Menichelli, vescovo della diocesi di Ancona-Osimo, nel giorno del suo 75° compleanno. Una data sicuramente significativa quella di oggi per un compleanno speciale che giunge a pochi giorni da un'altra data altrettanto importante: i venti dall'ingresso nell'arcidiocesi di Chieti-Vasto.
Era infatti il 18 settembre del 1994, quando Mons. Menichelli, accolto da una folla festante a piazza Rossetti, ha salutato i cittadini vastesi ed i tanti giovani che al grido di "Edoardo, Edoardo, i giovani con te!", avevano ripetuto lo stesso slogan già
50 FOTO STORICHE >>>

lunedì 13 ottobre 2014

Galleria ferroviaria: simulata una situazione di emergenza

Comunicato_Stampa_Simulazione_Emergenza_Protezione_CivileSi è conclusa alle tre di questa notte a Vasto la simulazione di stato di emergenza voluta dalla Prefettura di Chieti e che ha visto coinvolte tutte le forze dell’ordine, le ferrovie dello stato, la protezione civile comunale, i diversi settore del comune cittadino, i vigili urbani e i vigili del fuoco.
La simulazione ha riguardato un ipotetico incidente tra due treni all’interno della galleria ferroviaria che

IL Sindaco di Lanciano, Mario Pupillo, diventa presidente della Provincia (nuova)

È il sindaco di Lanciano Mario Pupillo il nuovo presidente della Provincia di Chieti. Ha ottenuto il 58 per cento dei voti con la lista di centrosinistra "Provincia unita Mario Pupillo presidente". Sconfitto il candidato dei centrodestra Nicola Scaricaciottoli.
http://ilcentro.gelocal.it/chieti/cronaca/2014/10/13/news/chieti-pupillo-e-il-nuovo-presidente-della-provincia-1.10108042

domenica 12 ottobre 2014

A VASTO NEO DIRIGENTE DELLA POLIZIA DI STATO

Alessandro Di Blasio subentra a Cesare Ciammaichella 
Avvicendamento nell'Ufficio del Commissariato di Vasto.
Il Vice Questore Cesare Ciammaichella dopo sette anni di dirigenza dell'Ufficio di Commissariato di Polizia di Stato a Vasto, lascia la città a seguito di promozione a Primo Dirigente, con il grado di Colonnello (tre

Lapenna, nessuna indennità per la presidenza dell'Anci

"E' stato dato incarico agli avvocati affinché venga presentata formale querela nei confronti del sig. Davide D'Alessandro e dei responsabili della testata giornalistica e dei siti web" che hanno pubblicato la notizia.
comunicato
Luciano Lapenna - Sindaco di Vasto e Presidente dell'ANCI Abruzzo - in merito a quanto pubblicato in

A Motegi Iannone chiude la gara in sesta posizione; delusione all'ultima curva per Hernandez

http://pramacracing.com/it/1264/A-Motegi-Iannone-chiude-la-gara-in-sesta-posizione%3B-delusione-all%27ultima-curva-per-Hernandez.htm


Presepio Vivente Vasto 2014 : Petruzzelli nuovo presidente del Comitato

I ringraziamenti a Fr. Pietro Del Grosso per "gli enormi sacrifici fatti per portare il Presepio agli alti livelli raggiunti"
 Appello a associazioni e singoli a partecipare all’evento 
riceviamo e pubblichiamo
Nuove nomine al COMITATO DI VOLONTARIATO
PRESEPIO VIVENTE Vasto 2014 

Gli organizzatori del Presepio Vivente di Vasto (tra i vicoli di S. Maria) hanno avviato i preparativi per la 16^ edizione. Nei giorni scorsi, riuniti presso l’Istituto San Gabriele, hanno costituito un “Comitato di Scopo” per

sabato 11 ottobre 2014

Intervista a Daniela Aiuto europarlamentare vastese del Movimento Cinque Stelle


  al minuto 15 del video

INCORONATA: PRONTO UN RICCO “CALENDARIO FRANCESCANO” SULLA FAMIGLIA

La Parrocchia Santa Maria Incoronata di Vasto ha preparato, in un formato piacevole e interessante, il “Calendario Francescano”, che è già disponibile per le famiglie. Esso certamente porterà nelle case dei vastesi dei testi brevi, ma densi di contenuto, che esaltano la bellezza della visione cristiana della famiglia, fondata sull’amore, sulla fedeltà e sul dialogo.
Ho avvicinato il parroco Padre Eugenio Di Giamberardino, che è stato il

San Salvo, Invitalia e il gruppo Denso investono 50 milioni nell'automotive

25° Stella Maris: domani due cori in cattedrale


La batosta sulla casa

di RODRIGO CIERI
Mi sono alzato con le buone intenzioni, nonostante qualche dolore notturno. Il pensiero è quello della TASI. Scade il 16 ottobre il termine per il pagamento della prima rata. Perché aspettare l’ultimo giorno? In genere

UN VOLUME SU GIUSEPPE PALIZZI NEL BICENTENARIO DELLA NASCITA

Giuseppe Palizzi
Autori Antonio e Vittorio Menna

di GIUSEPPE CATANIA

Antonio e Vittorio Menna, padre e figlio, entrambi affermati architetti in Vasto (Menna Studio Decumano srl di Corso Dante in Vasto - www.mennastudiodecumano.it ), hanno pubblicato un prezioso volume, che è un autentico scrigno
di notizie, dal titolo "Giuseppe Palizzi-celebrazione del bicentenario della nascita 1812-2012" (Cannarsa Editore-Vasto), per ricordare il grande pittore abruzzese, in occasione della sua nascita "e di comprendere, al tempo stesso, il suo alto valore artistico, attraverso la lettura degli aspetti biografici, storici ed artistici a lui legati ".
La pubblicazione è supportata dal patrocinio dei comuni