lunedì 8 febbraio 2016

Appunti: La Cucina di Carnevale

Cucina di carnevale 

Breve e freddo l’inverno nel centro della Grecia duemilasettecento anni fa. Esiodo, il poeta contadino, ammonisce: "Guardati! Funestissimo è questo mese invernale, funesto agli animali, funesto agli uomini. Da’ ai buoi metà cibo, agli uomini invece maggiore sia il nutrimento...” Tavole abbondanti e fantasiose, infatti, da millenni allietano i giorni del solstizio d’inverno e del rassicurante sole che torna. 

"Quando, poi, Zeus avrà fatto passare sessanta giorni invernali



Le antiche origini del Carnevale

Rilanciamo volentieri una breve nota sulle origini del Carnevale pubblicata su "La Notizia" organo di informazione dell'Università delle Tre Età di Vasto.

Il Carnevale ha origini molto antiche:  dovremmo risalire addirittura alle “Dionisiache” greche e ai  “Saturnali” romani per ricostruirne la storia  e rintracciare le prime manifestazioni  carnascialesche,  anche 

‘Giorno del Ricordo’ della tragedia delle foibe, ecco il calendario delle manifestazioni

Le iniziative sul territorio della provincia di Chieti organizzate dal “Comitato 10 Febbraio”
CHIETI. Un corposo programma di manifestazioni sul territorio della provincia di Chieti per ricordare la tragedia delle foibe e dell’esodo istriano, fiumano e dalmata. Lo ha predisposto il “Comitato 10 Febbraio” presieduto, sul territorio, da Marco di Michele Marisi. “Un impegno che da anni portiamo avanti con l’obiettivo di ricordare quel che accadde nel nostro Stivale nel secondo dopoguerra per mano dei partigiani di Tito

Basket: Vince la Montegranaro

BCC Generazione Vincente VASTO Bk vs Poderosa Montegranaro 70-77
Vasto: Grassi 0, Dipierro 9, Tracchi 20, Di Tizio 7, Ierbs 0, Jovancic 23, Casettari 4, Marino ne, Peluso ne,

Carnevale 2016:"La Storie" di Fernando D'Annunzio in piazza con i cantori di S. Antonio Abate

di Lino Spadaccini 

Domenica di Carnevale all’insegna della tradizione con il canto de "La Štorie".
Le domeniche di Carnevale con la piazza ricolma di gente sono ormai soltanto un lontano
50 foto >>>

La "STORIE" di Carnevale 2016 di Fernando D'Annunzio (testo integrale)


VASTO - Carnevale 2016
Il Circolo Socio Cult. “S. Antonio Abate” e la Parrocchia “S. Maria del Sabato Santo”
con il patrocinio del Comune di Vasto, PRESENTANO:
“La Štorie”
 scritta da Fernando D’Annunzio
“La Štorie” è un canto tradizionale carnascialesco vastese, dalle origini antiche, forse risalenti al tempo dei cantastorie medievali. E’ un canto il cui testo, in

Lions Vittoria Colonna: service dedicato alle famiglie bisognose

Nel pomeriggio di ieri domenica 7 febbraio 2016, nei locali della Parrocchia di S. Giovanni Bosco in Vasto, il Lions Club Vasto Adriatica Vittoria Colonna, ha svolto un service dedicato alle famiglie bisognose attraverso

domenica 7 febbraio 2016

Dalle unioni civili allo sviluppo mentale, affettivo e sociale del bambino

Intervista al professor Guido Brunetti 
di Giuseppe Catania

Il disegno di legge sulle unioni civili in discussione al senato ha scatenato accese polemiche attraverso un dibattito ideologico, di parte, confuso, aggressivo, conflittuale. Opinioni soggettive, personali, private e dunque sprovviste di validità culturale e scientifica.
E’ un problema complesso, delicato e difficile, che pone molteplici e

L'on. Amato pronta per le Primarie del PD: di nuovo in gioco con "impegno e senso del dovere"

On. Maria Amato
L'On. Maria Amato che parteciperà alle primarie del PD ha affidato ieri sera ad un messaggio su facebook il suo saluto agli elettori. 

Consegnate le firme, presentata la candidatura alle Primarie. Il confronto tutto interno al PD tra me e Francesco Menna. Un mese per utilizzare questo strumento di democrazia per comunicare un sogno, una visione per una città che ha già in sè la bellezza.
Il mio è che la bellezza sia un diritto di tutti: una città inclusiva, una città senza barriere. La fragilità per me viene prima.
Non sono nata a Vasto, sono qui da 28 anni, è il solo posto in cui mi sento a casa. Nei miei anni da medico ospedaliero ho conosciuto moltissime

PD, Menna smentisce: " Sono candidato alle Primarie, non mi ritiro, voci costruite ad arte ! "

Si entra nel vivo delle Primarie del PD, il candidato Francesco Menna, costretto a smentire le prime chiacchiere della campagna elettorale.
Ecco il comunicato che abbiamo appena ricevuto:Prego di voler pubblicare quanto segue, in risposta a voci circa l'eventuale ritiro della mia candidatura:
Purtroppo sono costretto a smentire le voci costruite ad arte per delegittimare e rendere innocua la mia candidatura alle primarie del

Festival di Vasto: 1957, innovazione, da coro a cantante solista

Presenta Nunzio Filogamo, cantano Nella Colombo, Rino Salviati, Fiorella Bini.
Proseguendo con i ricordi del festival di Vasto iniziato nel 1955, bisogna sottolineare che dopo due anni di musica corale, prima di organizzare la terza edizione, il comm. Carlo Boselli presidente dell’Azienda Autonoma di Soggiorno e Turismo  convoca a Vasto una convention con poeti e musicisti (29.12 1956) per avere idee per il futuro e specialmente per fare pressione verso la RAI per una maggiore visibilità della musica abruzzese.
Dopo una serie di ragionamenti, l’edizione estiva del 1957  è totalmente rinnovata.
Le canzoni partecipanti sono solo 7, mentre le altre 9 sono eseguite fuori concorso e sono quelle dei maggiori autori abruzzesi.  
E cambia il sound: arriva l’orchestra RCA diretta dal M° Walter Colì, le canzoni abruzzesi vengono cantate da 4  noti cantanti della RaiTv da solisti, minimi gli interventi del coro.  La manifestazione è presentata all’arcinoto Nunzio Filogamo.
Abbiamo cercato in

S.Maria Maggiore: presentato ufficialmente il nuovo direttivo della Confraternita

E’ stato presentato ufficialmente questa mattina alla comunità parrocchiale il nuovo direttivo della Confraternita della Sacra Spina e del Gonfalone di Vasto, che resterà in carica per i prossimi cinque anni.  

Domenica di Carnevale: niente sfilata o iniziative in centro, a parte "La Storie" di Fernando D'Annunzio

Ecco una galleria fotografica dei decenni scorsi

A San Salvo e Scerni si riscopre la tradizione carnascialesca e la sfilata dei carri allegorici, mentre a Vasto ci attende ancora una volta una domenica di Carnevale desolatamente vuota.
Eppure, dopo il buon successo dell'edizione 2015, che aveva riportato tanta gente in piazza per la festa di

Lo sballo del sabato sera: incontro del Lions Club V. Colonna per gli studenti

comunicato
“Sballo del sabato sera”, “stragi del sabato sera”, “binge drinking”(questa ultima espressione è tradotta letteralmente con “abbuffata alcolica”): potremmo scrivere queste espressioni su tante, troppe lapidi di tanti troppi ragazzi che credono di dimostrare, tracannando in rapida successione alcol ad alta gradazione, la loro maggiore età, la loro emancipazione

Seguita con grande interesse la conferenza del Vescovo Forte su “I cristiani di fronte all’emergenza ecologica”,

Nell’ambito del programma, preparato dal parroco don Gianfranco Travaglini e dai suoi collaboratori nella Comunità di S. Giuseppe per la Festa della Madonna di Lourdes (05-11 febbraio 2016), Sabato 6 febbraio, giornata dedicata alla “Ecologia della Vita”, l’Arcivescovo, Mons. Bruno Forte, ha svolto una conferenza sul tema “I cristiani di fronte all’emergenza ecologica”, approfondendo l’Enciclica

Carnevale: "La Storie" (canto satirico) di Fernando D'Annunzio, ecco dove si canta


Primarie del centrosinistra: sfida a due tra Menna e Amato

Il 6 marzo non saranno candidati la Cianci e Marcello

Nessun colpo di scena. Ieri  sera, alle ore 20,00 - termine ultimo stabilito per la presentazione delle candidature per le primarie del centrosinistra a Vasto programmate per il prossimo 6 marzo - nella sede del Partito Democratico hanno depositato la richiesta, accompagnata da almeno 150 firme di cittadini residenti, solo Francesco Menna e Maria Amato. Sarà, quindi, come previsto una sfida a due tra l'attuale

San Buono tra fede, devozione e laboriosità della gente

Le vicende del Convento di S. Antonio e della Chiesa
 di GIUSEPPE CATANIA
II paese di San Buono nel X secolo fu possesso dei conti teatini e del borgo abitato si fa la prima menzione in un documento del 1020 con la denominazione "Castri Sancti Boni".
Nel XIII venne ceduto ai Grandinate, di cui si ricorda Riccardo,"Signore di Santobuono"; poi divenne possesso dei Di Sangro e dei Caracciolo (dal 1421).
Il Convento di S. Antonio, fatto costruire a circa due km dal paese, nel 1575 da Giovannantonio Caracciolo, secondo principe di San Buono, portato a termine dal figlio Marino IV (nel 1599 circa) e, poi

Italia Nostra: oggi, domenica, Punta d'Erce, passeggiata nei luoghi poco noti della Riserva

La Riserva dimenticata. Passeggiata nei luoghi poco noti della Riserva Naturale Regionale “Punta Aderci” 
La sezione vastese di Italia Nostra organizza, per domenica prossima 7 febbraio, una passeggiata nella Riserva di Punta Aderci, alla scoperta di quei luoghi sconosciuti ai più, ma che pur rappresentano l’essenza vera per la quale vengono istituite Aree di tutela, cioè la

oggi, La Principe de Curtis replica al Teatro Madonna dell’Asilo



Domenica 7 febbraio ore 18.30,
al teatro Madonna dell’Asilo di Vasto si alza il sipario e la Compagnia

Basket: oggi Vasto-Montegranaro, una sfida difficile

BCC Generazione Vincente VASTO Bk vs Dino Bigioni Shoes Montegranaro
Domenica 7 febbraio - ore 18 - PalaBCC Vasto
È una sfida davvero molto difficile quella che la BCC Generazione Vincente VASTO Bk affronterà nella 20ª

Teatro Rossetti: oggi il grande jazz

Domenica 7 febbraio alle ore 17:30 al Teatro Rossetti di Vasto Kenny Werner e Joyce Moreno, due grandissimi della musica internazionale, si incontreranno e daranno vita ad un concerto dove la

sabato 6 febbraio 2016

I 70 ANNI DELL’UNIVERSAL: auguri alla famiglia Vicoli!

I fondatori dell'Universal Linda e Cesario Vicoli, con i figli Ezio e Maurizio, attuali titolari dell'avviata cartolibreria 
riceviamo e pubblichiamo
Sono trascorsi 70 anni da quando Cesarino aprì per la prima volta la porta del locale ubicato al civico 4 di Corso Palizzi, nell’allora antico cuore pulsante di Vasto che, come l’intera Europa, cercava

Festival della Scienza: "Masterchef Mattioli", una simpatica serata!

Provetti cuochi al Liceo Scientifico per la seconda edizione del "Masterchef Mattioli", talent culinario all'insegna della tradizione culinaria del territorio. Nell'ambito del Festival della Scienza 2016, dopo il
60 foto >>>  

"La Storie" di Carnevale: ieri sera le prove, tutto OK!

Tutto pronto per "La Štorie" 2016, il tradizionale canto carnascialesco scritto da Fernando D'Annunzio. Ieri sera, presso la sede del Circolo Socio-Culturale "Sant’Antonio Abate", si è svolta

venerdì 5 febbraio 2016

Festival della Scienza 2016: oggi screening oculistici

Festival della Scienza 2016: oggi, per l'intera mattinata, nel cortile del Polo Liceale "R.Mattioli" una iniziativa di grande interesse: screening oculistici per tutti nella unità di clinica mobile di oculistica dello IAPB, con Maurizio Fiore Oculista e Germana Battista Ortottista, dell’equipe del prof. Mastropasqua (Università degli studi "G. d’Annunzio" di

Verso il Carnevale (5/5): dal 1995 grande satira con "La Storie" di Fernando D'Annunzio

Fernando D'Annunzio
di LINO SPADACCINI

Ultimo interprete de "La Štorie" di Carnevale è il poeta vastese Fernando D’Annunzio. Spinto dall’amico Carmine D’Ermilio, dal 1995 ha raccolto il testimone di quest'antica tradizione, riproponendo ogni anno, una sintesi dei principali avvenimenti dell’anno appena trascorso, partendo dai fatti internazionali e nazionali, fino a giungere a quelli locali, attingendo soprattutto dalla classe politica, che non manca mai ogni anno di fornire spunti interessanti, condito con po' di pepe per rendere il piatto più gradevole e saporito.
«Il canto della "Štorie" – ricorda il poeta vastese – è un canto tradizionale nato anticamente per dare l’occasione al popolo, allora “suddito”, di approfittare del Carnevale per prendersela, con versi più o meno garbati e spesso burleschi e satirici, con quelli che erano i "signori/padroni" che all’epoca comandavano. Ora che i

giovedì 4 febbraio 2016

Il PD vuole rivincere, candida l'on. Maria Amato

On. Maria Amato
“Ho deciso di raccogliere i numerosi inviti che, in queste ultime settimane, mi sono giunti dai tantissimi cittadini vastesi: mi candido alle Primarie del centrosinistra del 6 marzo prossimo per la scelta del candidato sindaco di Vasto”. Maria Amato affida ad un comunicato stampa le sue prime riflessioni dopo aver accettato la proposta da più parti avanzata.
“Mi candido perché il mio partito, il PD, nella persona del segretario regionale Marco Rapino – sottolinea - mi ha chiesto di porre la mia esperienza e professionalità accumulate durante la mia vita, al servizio del partito stesso e della mia città, candidandomi alle Primarie per la scelta del candidato sindaco.
Lo faccio con spirito di servizio, come ho sempre svolto la mia attività politica da consigliere comunale prima e oggi da parlamentare della Repubblica Italiana. Mi

A Fresagrandinaria il MUSEO CONTADINO E DELLE MIGRAZIONI

di GIUSEPPE CATANIA
 Fresagrandiniaria, ridente centro del Vastese, sulla sinistra della bassa valle del fiume Trigno, è un borgo medievale, dopo il Mille feudo dei Grandinato,una famiglia di origine longobarda che, nel secolo. XII venne

Il Vescovo "don" Piero Santoro compie 70 anni!

http://www.sansalvo.net/notizie/attualita/18938/monsignor-don-pietro-santoro-uno-dei-simboli-di-san-salvo-compie-70-anni

Verso il Carnevale (4/5): Zi' Nicola Giangrande, per oltre 60 anni autore de "La Storie"

Carnevale 1986: il gruppo Savas, al centro l'autore  de "La Storie", zi' Nicola Giangrande 
di LINO SPADACCINI
Autentico animatore delle storie di carnevale per oltre sessant’anni, Nicola Giangrande viene ancora oggi ricordato come persona semplice e umile, amato e benvoluto da tutti. Le sue "Štorie" erano molto attese dai vastesi e, con la grande passione con cui le cantava, riusciva a calamitare l’attenzione delle piazze. "Nicola Giangrande, cantastorie, ricordava il compianto Ezio Pepe, "riusciva a verseggiare, anche se aveva fatto la prima elementare, con una semplicità pura e genuina, e non si stancava mai nel pronunciare la prossima edizione".
Grazie al ricordo fatto da Ezio Pepe, verso la fine degli anni '80, sulle pagine del periodico VastoNotizie diretto da Nicola D'Adamo, abbiamo alcuni saggi dell'arguzia di Zì Nicola Giangrande. Durante la seconda

CELESTINO V E I CAVALIERI TEMPLARI

A Vasto fondò il convento di S.Spirito 

 di GIUSEPPE CATANIA

In Abruzzo numerosi sono i luoghi ove risiedevano i cavalieri Templari, oltre Vasto ed alcuni centri del Vastese e del frentano, L'Aquila la Basilica di Collemaggio, dove il 5 luglio 1294 venne eletto alla soglia di Pietro l'eremita Pietro da Morrone che

Anni '20: molte case costruite con le rimesse degli emigranti

Oggi le abitazioni sono vuote, perchè gli eredi sono emigrati anche loro!
da Enzo La Verghetta riceviamo e publichiamo

Questa è una delle tante rimesse di mio nonno Sebastiano che hanno consentito di costruire il palazzo dove sono nato è ho vissuto i miei primi venti anni.

Speciale Festival di Vasto: i coristi e VIDEO delle canzoni del 1956


Il 1956 fu l’anno della rovinosa frana di Vasto. 

Ciononostante, la seconda edizione del Festival della Canzone Abruzzese e Molisana si tenne ugualmente. 

Regista e presentatrice la celebre Adriana Serra “della TV di Milano” (nel ’59 presenterà Sanremo con Tortora).  16 le canzoni partecipanti,  tre fuori concorso.

Pubblichiamo
-  la lista dei coristi del 1956 
-  e tre canzoni presentate quell’anno di cui esistono versioni recenti su youtube. 
>>>>>>

Chiauci: il Commissario Rodolfo Mastrangelo chiarisce a che punto sono i finanziamenti

COMUNICATO STAMPA
“L’ex Assessore Regionale all’Agricoltura Mauro Febbo è in ritardo rispetto ai tempi. Le sue dichiarazioni, pubblicate nei giorni scorsi su alcuni organi di stampa, relative alla costruenda Diga di Chiauci ed alle competenze del Consorzio di Bonifica Sud di Vasto, vengono smentite dai fatti”.

Ad asserire questo è il Commissario del Consorzio di Bonifica Sud, il dott. Rodolfo Mastrangelo - il quale tiene a precisare che “il Consorzio dispone di

Vincenzo Di Lello e Domenico Modugno: "Meraviglioso" !!!

da un'idea di Vincenzo Di Lello alcune foto di Vasto su 'Meraviglioso' cantata da Domenico Modugno

mercoledì 3 febbraio 2016

Storia di Carnevale (canto satirico): ecco dove si canta


I templari nel territorio frentano

ESISTEVANO LE "DOMUS"A VASTO, MONTEODORISIO, ATESSA

di GIUSEPPE CATANIA

La presenza dei Templari (Compagni d'armi di Cristo
e Custodi del Tempio di Salomone), soldati e uomini in armi votati alla castità, alla povertà e all'obbedienza, oltre che a Vasto (dove sono state individuate sette "domus") è accertata anche in altre località, tra cui Monteodorisio ed Atessa, nel comprensorio del fiumeSangro.

Ne offre testimonianza "lo storico Alessio Coletta nel suo volume "I Templari in Abruzzo", il cuale asserisce che a Castelluccio di Atessa vi sono tracce di un monastero dei monaci templari e della chiesa intitolata a San Nicola di

Verso il Carnevale (3/5): ritrovata una "Storie" del 1967 di "Papalène"

di Lino Spadaccini

Una Štorie del tutto inedita è quella scritta da Salvatore Sabatini per il Carnevale del 1967.
Grazie al preziosissimo documento, ritrovato da Giuseppe Ferrara tra le carte di famiglia, abbiamo la possibilità di leggere inSalvatore Sabatini, alias Papalènetegralmente il testo scritto quasi cinquant'anni fa dal poeta contadino  (nella foto scattata nel 1955 a Corso Dante, riconoscibile con il cappello in testa, alla destra del fisarmonicista Peppino Della Penna).






Il testo, proposto sotto forma di libretto,  riveste particolare importanza perché oltre ad essere il testo più

Oggi è San Biagio protettore della gola, in passato grande devozione a Vasto

Oggi 3 febbraio festa di San Biagio, lu Suande Cannarìute.
San Biagio fu medico e vescovo di Sebaste, in Armenia, e martire nel IV secolo presumibilmente sotto l'imperatore Licinio (307-323). Rimane una figura piuttosto misteriosa in quanto la sua vita  si trova per così dire in bilico tra la storia e la leggenda: la documentazione storica è lacunosa, mentre le testimonianze sono numerose.
A causa della sua fede venne imprigionato dai romani. Durante il processo, si rifiutò di rinnegare la fede cristiana e per questo fu straziato i con pettini di ferro, che si usano per cardare la lana. Morì decapitato nel 316.
I fedeli si rivolgono a San Biagio in particolare per le malattie legate alla gola. Si racconta, infatti, che durante una persecuzione contro i cristiani, Biagio venne processato e condannato a morte. Mentre veniva condotto al martirio, una donna gli portò il figlioletto che stava soffocando per una

martedì 2 febbraio 2016

New Hit: " CIA' UAJO' ! ", VIDEO di Florindo Croce

Verso Carnevale (2/5):le origini de "LA STORIE" (Canto satirico), gli autori del secolo scorso

di Lino Spadaccini
Vicina alla figura di Antonio Rossetti è quella del poeta contadino Antonio Parisi, animatore indiscusso di "Štorie" per mezzo secolo, a cavallo tra l'800 ed il '900. Animatore di feste e banchetti nuziali del popolino,

Oggi è la Candelora..."la mmernäte è sciùte féure"... (l'inverno è uscito fuori).

Il 2 febbraio la chiesa cattolica festeggia la Candelora con la benedizione delle candele.
La Candelora è il nome popolare della festa della Purificazione della Beata Vergine, in ricordo di Maria, che in ottemperanza alla legge, si recò al Tempio di Gerusalemme quaranta giorni dopo la nascita di Gesù, per offrire il suo primogenito e compiere il rito

Torino: il Coro Histonium in trasferta, grande successo

Contrasti Barocchi” è il nome della rassegna musicale organizzata dal Coro Polifonico Città di Rivarolo (TO) a cui il Coro Histonium di Vasto è stato invitato a partecipare.
Sabato 30 gennaio nella Chiesa Parrocchiale di Caluso (TO) i due cori hanno eseguito il Gloria RV589 di A.Vivaldi.
La serata è iniziata con il Concerto per 4 violini in re M di Georg Philipp Telemann, è stato poi eseguito il Concerto per violino ed orchestra in re

Il Lions Club Vasto Host dona un defibrillatore al Polo Liceale “R. Mattioli”

Nella cornice della cerimonia di apertura del Festival della Scienza “Ad Ventura”

Con la cerimonia di apertura celebratasi oggi presso l’Auditorium del Polo Liceale “R. Mattioli”, diretto

LA ROMANA "HISTONIUM" E LA MEDIEVALE "GUASTO": testimonianze evidenti di civiltà antiche


DI GIUSEPPE CATANIA

La configurazione urbanistica di Vasto, ancorata ai sistemi costruttivi romanici e medievali, in prevalenza nell'agglomerato del centro storico, difficilmente potrà cambiare volto, giacché impossibile è una diversa moderna soluzione, anche se, spesso, si sono verificati tentativi più o meno discutibili.
Come concezione urbanistica Vasto risale al periodo romano quando, costituendo il "Municipium romanorum" con denominazione di "Histonium", vantava un Campidoglio, numerosi templi dedicati alle

lunedì 1 febbraio 2016

La buona sanità al San Pio di Vasto

Lettera aperta di Antonio Cieri 
 Al Governatore della Regione Abruzzo All’Assessore alla Sanità R.A. Alla Direzione Sanitaria Asl Chieti-Lanciano-Vasto p.c. U.O. Malattie Infettive Ospedale San Pio di Vasto
 OGGETTO: la buona sanità al San Pio di Vasto.
 Mi sono interessato nel passato del nosocomio vastese perché direttamente coinvolto e con risultati positivi

Ha suscitato molto interesse il Convegno “Vivere con l’epilessia”

“Vivere con l’epilessia”, tanta gente al convegno alla ‘Società Operaia di Mutuo Soccorso’
“L’Accademia de’ Scugnizze” ha consegnato un assegno all’Anffas per sostenere le attività

È stato un successo il convegno “Vivere con l’epilessia – Aspetti clinici, psicologici e culturali”, a supporto della presentazione del libro, di pari titolo, di Rita D’Amico, Mafalda Cipulli e Lia Giancristofaro, tenutosi

Basket: è l’Amatori Pescara ad aggiudicarsi il derby d’Abruzzo

Amatori Pescara vs BCC Generazione Vincente VASTO Bk 86-67

Verso il CARNEVALE (1/5), le origini de "LA STORIE" (Canto satirico)


di Lino Spadaccini

Dopo il buon successo dell'edizione 2015, che ha riportato tanta gente in piazza per la festa di Carnevale "C'erano una volta… cavalieri, principesse, pirati, maghi, draghi - Tutti in piazza con Cupido", organizzata per iniziativa dell'associazione di volontariato Ricoclaun e dell'associazione culturale "Officina in