mercoledì 23 luglio 2014

GRANDI EVENTI: tutto pronto per il SIREN FESTIVAL

Zone interdette al traffico
C'è grande attesa in Città per la prima edizione del Vasto Siren festival in programma dal 24 al 27 luglio.
Per tre giorni saranno proposti musica, concerti, animazione, proiezione di film e documentari musicali e specialità enogastronomiche naturalmente abbinati ai concerti e ai dj set.
Il centro storico e la Marina diventeranno dei grandi contenitori di musica, spettacoli ed
foto

Cesare Giuliani a Pescarart 2014

Il pittore vastese Cesare Giuliani è stato invitato a partecipare al Premio Pescarart 2014 che si inaugurerà sabato 26 luglio alle ore 17,30, con l’opera olio su tela (60x60 cm) “ Le Grazie ”.
Mostra di arti visive e multimediali con la partecipazione di cento artisti contemporanei. Evento promosso dall'Associazione Pae-Pescara Art Evolution. 

Aperta tutti i giorni 9:30 – 12:30 e 16:00 – 19:30 presso lo spazio Box & Office in via Raiale Pescara. 

Eclipse da Ferri, musica dei Pink Floyd


Tre concerti a Porto Marina Sveva

Il Porto Turistico Marina Sveva diventa suggestivo teatro della musica
In programma tre serate speciali con professionisti di lunga esperienza e un ampio repertorio
Nella splendida cornice del Porto Turistico Marina Sveva di Montenero di Bisaccia la musica diventa 
protagonista per tre imperdibili serate: le luci e i suoni del mare si fonderanno con le note di storici successi, che andranno dal jazz ai brani napoletani passando per la bossa nova.
23 luglio 2014 – In una suggestiva atmosfera con la luna e le stelle riflesse sulla superficie del mare, il rumore delle onde in sottofondo e una selezione delle più belle canzoni italiane e straniere, il Porto Turistico Marina Sveva è pronto per regalare tre serate speciali: ‘Notti di note’, un tris di concerti con affermati professionisti in programma per il 26 luglio, il 2 e il 16 agosto.
La cornice, una nuova ed

MotoGP 2015: Andrea Iannone sarà pilota ufficiale della Ducati

 La conferma del manager Carlo Pernat
ttp://www.histonium.net/notizie/sport/32694/motogp-2015-andrea-iannone-sara-pilota-ufficiale-della-ducati 

martedì 22 luglio 2014

Rosanna Di Michele tra i divi del Giffoni Film Festival

http://www.giffonifilmfestival.it/programma-2014/giffoni-lounge/item/2081-25-luglio,-rosanna-di-michele-e-%E2%80%9Ci-tesori-d%E2%80%99abruzzo%E2%80%9D.html

Il Giffoni film festival (GFF) è una rassegna del cinema per i ragazzi e la gioventù di Giffoni Valle Piana, in provincia di Salerno, edizione 2014 dal 18 al 27 luglio.
Nel Giffoni Lounge una sezione Cooking dove valorizzare le tradizioni locali: la vastese Rosanna Di Michele rappresenta l'Abruzzo. Ecco il comunicato ufficiale:

ROSANNA DI MICHELE E IL SUO COOKING SHOW: “I TESORI DELL’ABRUZZO”
Venerdì 25 Luglio alle ore 12 nella Giffoni lounge Experience si terrà il cooking show di Rosanna Di Michele che presenterà i deliziosi “tesori” della sua terra, l’Abruzzo.
Fortemente attaccata alla sua terra, l’Abruzzo, regione italiana ritenuta un “museo en plein air” soprattutto per i suoi tre parchi nazionali - si legge nel comunicato - Rosanna Di Michele

Vastese: La dirigenza passa la palla al Sindaco

VASTESE CALCIO 1902 COMUNICATO STAMPA
L’A.S.D. Vastese Calcio 1902 rende noto che dopo aver provveduto ad effettuare l’iscrizione della squadra al Campionato Regionale di Eccellenza per l’anno 2014 – 2015, con comunicazione datata e protocollata 18 corrente mese indirizzata al Sindaco della città di Vasto, ha rimesso il titolo sportivo della Società nelle Sue mani. L’iniziativa è stata presa all’unanimità da tutta l’attuale dirigenza biancorossa che non intravvede più concrete possibilità di continuare, serenamente e con soddisfazione, a fare calcio in questa città. Pertanto chiunque fosse interessato a proseguire l’iniziativa sportiva è invitato a prendere contatto già da ora con l’Amministrazione Comunale. A.S.D. Vastese Calcio 1902 Il Presidente

Basket: arriva Antonini

Primo colpo di mercato in vista della nuova avventura in serie B, nel girone D meridionale, per la compagine del presidente Spadaccini con un contratto biennale arriva Filippo Antonini, playmaker del 1995 nato a L’Aquila. Un under che vanta già

MattioliSummer School:oggi conversazioni di Economia”

Si terrà oggi 22 Luglio il primo appuntamento con le “Conversazioni di Economia” previste nell’ambito del MattioliSummer School, organizzate dal Liceo Scientifico “R.Mattioli” e da VastoScienza, presso la Pinacoteca del Palazzo d’Avalos dalle ore 21:30.
A cura di Alessandro Cianci, dottorando e

Inizia oggi la Rassegna musicale di Via Adriatica


Del Prete, riaprire urgentemente i bagni pubblici

 “A Vasto c’è un problema che l’amministrazione comunale fa finta non esista: la mancanza di bagni pubblici”. La denuncia è del consigliere comunale di opposizione Nicola Del Prete.
“La funzione dei bagni pubblici è essenziale se intendiamo offrire ai turisti una città pulita”, aggiunge Del Prete.“Per la Notte Bianca nessun bagno chimico previsto, nessuna apertura di quelli esistenti. Così vogliamo fare turismo? Un’amministrazione comunale che non riesce a garantire i servizi essenziali minimi non può pensare di affrontare temi importanti per il benessere e lo sviluppo della città”. 

lunedì 21 luglio 2014

Lo Stato passa al Comune la ex Caserma di S. Antonio Abate e altri immobili

Comunicato_Stampa_Trasferimento_Immobili_Demanio
E’ stato firmato questa mattina a Pescara, presso la Direzione Generale dell’Agenzia del Demanio di Abruzzo e Molise, il definitivo atto di trasferimento e di consegna di diversi beni immobili demaniali al patrimonio del Comune della Città del Vasto.
Il Sindaco Luciano Lapenna e Doriano Donatangelo – Responsabile Servizi Territoriali dell’Agenzia del Demanio – hanno siglato il trasferimento di tredici beni immobili, tra terreni e fabbricati, al patrimonio del comune cittadino, tra questi beni spiccano le pinete di Vasto marina, Piazza Rodi, via Zara, l’ex poligono di tiro e la ex caserma militare di San Antonio Abate.
“Relazionerò al prossimo Consiglio comunale circa i beni oggetto di trasferimento al patrimonio comunale – sottolinea Lapenna – al fine di discutere e decidere circa il loro uso e la loro destinazione. La firma di oggi permette alla nostra città di entrare nel pieno godimento di beni immobili che utilizzeremo per il bene comune – conclude Lapenna”.
Vasto, 21 luglio 2014

Don Gino Smargiassi ricorda la figura di Don Felice Piccirilli

Sabato 19 luglio nella chiesa parrocchiale di San Marco Evangelista  di Vasto Mons Luigi Smargiassi ha celebrato una Santa Messa per ricordare la figura di Don Felice Piccirilli Parroco indimenticabile della Cattedrale di San Giuseppe. Nell'Omelia D.Gino ha voluto ricordare la figura di questo uomo che ha fatto tanto per la sua Vasto. Nell'omelia don Gino ha detto: "il vangelo di oggi ci  presenta Gesù maestro che parla ai suoi discepoli e al

UN VIDEO BELLO BELLO SU VASTO E I VASTESI

Pubblicato il 20/lug/2014 Video "we are Happy from Vasto" sul brano "Happy" di Pharrell Williams girato a Vasto nei mesi di giugno e luglio 2014 e prodotto dal PIMS Group di Vasto per la Regia di Stefano Comparelli, le riprese ed il montaggio di Alessandra Sciamanna . Ha partecipato alla fase creativa e realizzativa Patrizia Ciccotosto con il sostegno della pagina Facebook "Sei di Vasto se..." .

domenica 20 luglio 2014

Grande evento: cresce l'attesa per il Siren Festival, pubblicato il programma

Grande attesa per il Siren Festival che si svolgerà a Vasto dal 24 al 27 luglio con la presenza di The National e di altre note band. Pubblicato il programma e gli orari: http://sirenfest.com/tutti-gli-orari-vasto-siren-festival/


sabato 19 luglio 2014

Notte bianca 14 a gonfie vele: qualche scatto



foto>>>

STASERA CENTRO STORICO IN FESTA: NOTTE BIANCA 2014


Arriva la Notte Bianca, dalle 15 di sabato niente auto in centro

In occasione della notte bianca in programma DA OGGI sabato 19 luglio le strade del centro storico di Vasto saranno interdette alla circolazione. Pertanto dalle ore 15.00 del giorno 19 luglio 2014 alle ore 06.00 del

A Perth è inverno: Franco ...."a 'ccise lu porce" !!!

SAUSAGE DAY PER I VASTESI D'AUSTRALIA!
A DESTRA FRANCO SMARGIASSI
Ne parlano tutti i giornali di Perth. Domani 20 luglio si svolgerà la Sausage Day, organizzata dalla Multicultural Association di cui è segretario il vastese Franco Smargiassi. La sausage experience include lezioni su come produrre le salsicce in diverse varietà del Nord e Sud Italia; la degustazione delle stesse sulla brace; ampio programma per i bambini.
ARTICOLO https://au.news.yahoo.com/thewest/a/24459481/event-a-show-of-italys-tasty-traditions/

SAN SALVO, TRAGEDIA IN SPIAGGIA : UN BIMBO DI TRE ANNI PERDE LA VITA

http://www.histonium.net/notizie/attualita/32647/tragedia-in-spiaggia-bimbo-di-appena-3-anni-perde-la-vita

Famiglia Palizzi: 9 figli, 4 famosi

 I pittori GIUSEPPE, FILIPPO, NICOLA, F.PAOLO PALIZZI

Antonio Palizzi, padre dei noti pittori 
I Palizzi, una famiglia numerosa. Antonio, padre di ben nove figli, nasce a Lanciano (in provincia di Chieti), da Filippo, nel 1773 da antica famiglia radicata a Lanciano, proveniente dalla Sicilia, agli inizi del 1500. Morirà a Vasto il 6 dicembre 1857.

A 36 anni, il 9 saggio 1808, Antonio Palizzi sposa a Vasto Doralice Del Greco, di 20 anni, figlia del notaio Michelangelo Del Greco.
La coppia prende abitazione a Lanciano nel quartiere del Borgo di Santa Lucia.
Doralice, casalinga, ama la musica e suona il pianoforte dando anche lezioni private.
Antonio esercita l'attività di Procuratore, ma dà anche lezioni di belle lettere.
Quella di Antonio e Doralice è una unione serena, contrassegnata da una assortita figliolanza e con un ritmo altrettanto singolare.

La prima figlia, Filippina Palizzi._Il 12 agosto a Lanciano nasce la primogenita, Filippina, andata sposa nel 1533 a tale Agostino Sindero di Vasto. Muore, senza figli, nel 1844. Una perdita molto avvertita.
"Ah! povera Filippina, dunque è finita, ah!”  - così scrive il fratello Giuseppe da Parigi il 18.6.1844  ai genitori - chi avrebbe mai immaginato, piango tanto dall'altro ieri che ricevei tanto colpo crudele, non so cosa dire, vorrei volare per ritornare fra voi, miei carissimi genitori. Ah! quanto è disgraziata la famiglia nostra, sempre, sempre avversità…Era la poverina la consolatrice de' vostri giorni, era così attenta a procurarvi dei piccoli piaceri domestici, era così saggia, così affezionata, ah! ed essa è morta. Mia buona Filippina, eh! Non ti ho più riveduta; ah! non ho potuto mai dimostrarti coi fatti la mia affezione che nell'anima sempre conservo per te”.

Il secondogenito Giuseppe Palizzi pittore in Francia. II 19 marzo 1812 nasce, sempre a Lanciano, nel quartiere del Borgo di Santa Lucia, Giuseppe (detto anche Nicola
Raimondo) che vivrà in Francia e morirà a Parigi il 1° gennaio 1888.A Napoli studia pittura all'Accademia di Belle Arti prima di trasferirsi in Francia subendo 1' influsso dei pittori d'oltralpe, a Barbizon.
All'inizio era stato avviato all'educazione della professione paterna, iniziando a "praticare la legge" a Vasto. Ma, a 22 anni, nel 1835, abbandona tale attività ed
anche l'abitazione paterna per recarsi a Napoli, "con la ferma intenzione di guadagnarsi da vivere con il pennello". Emigra a Parigi nel 1845.

1814 e 1816 la nascita di Michele e  Felicia. Intanto Antonio Palizzi con la moglie Doralice ed i figli Filippina e Giuseppe, il 1° giugno 1812, si trasferisce a Vasto, avendo ottenuto un impiego alla Sottoprefettura, prendendo casa in via San Teodoro (ora via San Francesco D'Assisi).

Via San Teodoro (ora via S. Francesco d'Assisi)
Il giorno 8 marzo 1814 nasce a Vasto Michele Palizzi il quale morirà giovane il 5 agosto 1833. A Vasto, il 1° febbraio 1816 nasce Felicia. Questa donna, come apprendiamo da una lettera che  il fratello Giuseppe scrive da Parigi il 16.12.1846, scappa di casa.
“La notizia della fuga di Felicetta mi ha intensamente ferito e, credetemi, scrivo piangendo. E' così lassù che dobbiamo a tutta forza essere messi alla prova
di tutte le disgrazie, ah!... mancava anche quest'ultima che propriamente va toccare la parte più delicata dell'anima, cioè la conservazione del proprie onore. Ah!...Ah! pure non credevo che la Felicetta, nutrita in seno di una famiglia onorata, ove mai si è dato cattivo esempio, e precisamente da' suoi fratelli, i quali tutti giovani avrebbero potuto fare delle bestialità simili, e poi senza quel dispiacere, si fosse avvilita...così... per tanto la compiango, quale sarà il suo avvenire con un uomo così? Ah! la disgraziata !!! "

Quintogenito, Filippo Palizzi, noto pittore. Il giorno 16 giugno 1818 viene alla luce Filippo (detto anche Camillo Stanislao ). In età giovanissima si trasferisce a Napoli frequentando lo studio di Bonolis e divenendo ben presto famoso, fino ad essere Direttore dell'Accademia di Belle Arti della Città Partenopea. Muore a Napoli il giorno 11 settembre 1899. Filippo è il più noto dei fratelli e la sua arte è apprezzata nel mondo.

Nicola Palizzi, pittore. A Vasto, in via San Teodoro, il 20 febbraio 1820 nasce
il sesto figlio a cui viene dato il nome di Nicola. Chiamato dai fratelli, si reca a Napoli a 22 anni, dopo aver esercitato l'attività di armaiolo a Vasto. Muore a Napoli il 26 settembre 1869, all'apice della notorietà.

Camillo Palizzi. Sempre a Vasto, in via Santa Chiara, il 22 maggio 1822 viene alla luce Camillo (Gaetano Felice). Lavorava a Tricarico e scampò miracolosamente al terremoto. Nel 1863 si trasferisce ad Acqui (Alessandria) per assumere
Felicetta e Luisa Palizzi
un impiego. Muore a Napoli il 28 maggio 1871.

F. Paolo Palizzi, pittore. Il 16 aprile 1825 a Vasto, in via Santa Chiara, nasce
Francesco Paolo (Guglielmo Spiridione), penultimo dei fratelli. Raggiunse i fratelli a Napoli e poi si reca a Parigi dal fratello Giuseppe. Coltivò la pittura storica e di genere. Muore a Napoli, dopo il suo rientro dalla Francia, il 17 marzo 1871.

Luisa Palizzi. L’ultimogenito della famiglia è una donna, Luisa che nasce a Vasto, il 18 settembre 827 e che sposa il 7 settembre 1850, Nicola Lungo. Muore il 27 agosto
1881.

GIUSEPPE CATANIA

Corso Plebiscito Vasto



Carteggio Palizzi: presto in rete?

E' stato restaurato il "Carteggio "Palizzi". Cinque volumi, contenenti minute di lettere ricevute da amici ed artisti europei, articoli di stampa, telegrammi, fotografie, schizzi, disegni, progetti vari, lettere in stesura definitiva, sonetti, poesie, note su opere d'arte,
inviti ufficiali a corte, attestati e diplomi di benemerenza,incarichi di lavoro, biglietti augurali e materiali vari.
Il restauro dell'inedita e importante raccolta è stato finanziato dall'Amministrazione Comunale di Vasto, con la supervisione della Soprintendenza ai Beni Artistici d'Abruzzo; e presentato nelle settimane scorse nella Sala dei Baroni del Maschio Angioino di Napoli.
Presenti alla cerimonia il sindaco di Vasto Luciano Lapenna e di Napoli Luigi De Magistris, la docente di Storia dell'arte contemporanea al Dipartimento di Studi Umanistici della Università Federico II di Napoli, Isabella Valente, la Soprintendente per i Beni Storici, Artistici ed Etnoantropologici dell'Abruzzo, dott.Lucia Arbace.
Il Sindaco di Vasto ha annunciato la digitalizzazione del restaurato "Carteggio Palizzi" per rendere fruibili  i preziosi documenti attraverso la rete.
Nella Pinacoteca di Palazzo D'Avalos a Vasto sono custoditi numerosi dipinti dei fratelli Filippo, Nicola, Giuseppe, Francescopaolo Palizzi (Filippo Palizzi è stato Direttore dell'Accademia di Belle Arti di Napoli) e sarebbe auspicabile che della collezione Palizziana di Vasto se ne facesse uso anche attraverso la rete, non solo per l'interesse della cittadinanza, bensì anche per i visitatori e i cultori della letteratura e del-
l'arte, al fine di avere un panorama completo delle opere custodite a Vasto.
GIUSEPPE CATANIA

giovedì 17 luglio 2014

Torneo Nazionale OPEN di Tennis Singolare Maschile

Ha preso il via presso il Circolo Tennis di Vasto “Antonio Boselli”, con la disputa degli incontri di primo turno del

IL COMUNE DI VASTO ISTITUISCE L’UFFICIO DELLA MOBILITÀ SOSTENIBILE

Il Comune di Vasto, attraverso all’Assessorato alla Mobilità, ha istituito un nuovo servizio, all’interno del Settore Pianificazione Urbanistica: il Servizio di Mobilità Sostenibile.
Questo nuovo servizio metterà in

Una mostra originale: LE TEGOLE DI RITA

Venerdì 18 luglio, alle ore 18.30, presso l'Osservatorio del Mare del Biotopo costiero di San Salvo Marina, sarà inaugurata la mostra di artigianato artistico "Un giro tra i borghi d'Abruzzo. Le Tegole di Rita".
Rita Montauti ha sviluppato gradualmente nel tempo la passione per l'artigianato e per l'arte facendo ritratti e dipingendo altri soggetti oppure creando bambole e gioielli. In seguito ha scoperto le "Tegole" (meglio sarebbe chiamarle “coppi”) come supporto e/o superficie di una decorazione che utilizza colori e materiali naturali (rametti, pietre, fiori secchi, muschi ecc.) per creare un rilievo ricco di effetti cromatici e

Ieri, la tradizionale e sentita festa del Carmine

di LINO SPADACCINI
a Anche quest’anno la festa dedicata alla Madonna del Carmine è stata vissuta con molta partecipazione e devozione, con tanta gente che ha gremito ogni angolo della chiesa.
Durante al S. Messa solenne, Don Giovanni Pellicciotti ha approfondito l’origine della festa e la
40 FOTO>>>  

CENSURA: il Sindaco blocca la pubblicazione del periodico "IN VACANZA"

LUIGI ANELLI
Libertà di Stampa e potere politico: uno scontro verificatosi a Vasto nel 1878
di GIUSEPPE CATANIA
La libertà di Stampa e il Diritto di Cronaca sono sanciti dalla nostra Costituzione e dalle norme deontologiche dell'ordine dei Giornalisti, anche se, spesso, a farne le "spese" sono sempre i giornalisti e i direttori dei giornali.
Come frequentemente avviene e di cui la cronaca è piena di avvenimenti talvolta clamorosi.
Tra questi due "poteri" - quello della Stampa (che dovrebbe esserlo veramente), e quello della politica (che lo è) - è frequente lo scontro, come quello avvenuto a Vasto nel 1878, un caso eclatante, risoltosi con la "soppressione" di una pubblicazione che, peraltro, non aveva alcuna intenzione di contrastare il "potere" politico: anzi! tutto il contrario.
Protagonista fu Luigi Anelli, storico patrio, poeta, archeologo, fondatore de "In Vacanza" - periodico settimanale umoristico letterario."
Ma la pubblicazione ebbe vita breve, perchè durò appena tre mesi, dal 6 settembre al 4 novembre 1878. La pubblicazione venne stampata nell'unica tipografia locale, Masciangelo, che era al Corso Plebiscito, per l'Editore Carabba di Lanciano.
Vantava collaboratori di affermata notorietà, tra cui, nientemeno, Edoardo Scarfoglio...
Un settimanale umoristico e letterario che, ironia della sorte, incappò in una curiosa disavventura.
Il sindaco dell'epoca, temendo "assalti" politici, anziché disquisizioni letterarie, ordinò al direttore della tipografia, che era anche fornitrice ufficiale del Comune di Vasto, di "disdire" il contratto per la
pubblicazione del periodico, pene sanzioni.
E, infatti, il giornale fu costretto ad andare "In vacanza" -...parafrasando il titolo di quella testata -
con questo numero unico, dedicato all'estate vastese ed ai turisti che preferiscono la nostra località balneare.

GIUSEPPE CATANIA



mercoledì 16 luglio 2014

Il Comune mette in vendita la Farmacia Comunale

da www.piazzarossetti.it
L'importo a base d'asta è stato fissato in 965mila euro
In esecuzione delle deliberazioni del Consiglio Comunale n. 96 dell'11 novembre 2013 e della deliberazione di Giunta Comunale n.128 del 20 maggio 2014, è stato pubblicato il bando d'asta per la vendita della Farmacia Comunale di Vasto ubicata lungo la Circonvallazione

Viabilità, l’On.le Maria Amato chiede a Lupi messa in sicurezza A14

riceviamo e pubblichiamo
Viabilità, l’On.le Maria Amato chiede a Lupi messa in sicurezza A14

Con una interrogazione a risposta scritta e urgente l'onorevole Maria Amato (PD) chiede al ministro per le Infrastrutture Maurizio Lupi, tempi certi e modalità della messa in sicurezza autostradale della A14, con particolare

MARE SICURO 2014 Circomare Vasto - Uffici aperti tutti i giorni dalle 8 alle 20.

Nell'ambito delle iniziative avviate dal Comando Generale del Corpo delle Capitanerie di Porto a garanzia del migliore svolgimento della stagione estiva, anche l’Ufficio Circondariale Marittimo di Vasto aprirà

Warm up: concerto di solidarietà


Del Prete: "Disinquinamento costa vastese, attendiamo segnali dal M5S"

 riceviamo e pubblichiamo 
Disinquinamento costa vastese, attendiamo segnali dal M5S
E’ il momento di lavorare per Vasto. L’urgenza di attuare progetti mirati al disinquinamento della costa

L’arte di pennello e sentimento in Filippo Stivaletta, pittore copista in Vasto


L’arte di pennello e sentimento in Filippo Stivaletta, pittore copista in Vasto
 Dal 15 al 22 luglio, alla Sala Mattioli di Vasto, espone ancora una volta l’apprezzato pittore copista di Vasto, Filippo Stivaletta.
In mostra con opere pittoriche, famose e ammirate nel tempo, di Dante Gabriel Rossetti e dei suoi contemporanei artisti inglesi, dell’impressionista francese Claude Monet (con le sue Ninfee), e non meno di pittori ‘nostrani’, come Filippo Palizzi (nei suoi noti ‘rurali’), o di G. Smargiassi nella sua “Veduta di Vasto”(donata dall’autore, nel 1835, al compaesano esule a Londra, Gabriele Rossetti).
Il “rendersi

Leano Di Giacomo nella Compilation Estate 2014

Summer 2014 CompilationLa compilation dell'estate 2014 targata Eurocasting , nuovi talenti si uniscono a vecchie glorie della musica italiana per una raccolta unica nel suo genere.
Questi i ventiquattro interpreti con

martedì 15 luglio 2014

Marley a Marra: "Please, Mark, mi fai pulire la Fonte Nuova?"

Come al solito, puliscono le strade adiacenti, ma non l'area attorno alla bellissima Fonte Nuova. Bob Marley ha scritto all'assessore Marra: "Please, Mark, mi fai pulire la Fonte Nuova? (foto Associazione Barbarica).

Giornate Bibliche 2014 al Monastero Benedettino di Casalbordino

Giornate Bibliche 2014
al Monastero Benedettino di Casalbordino 
Anche quest'anno i Padri Benedettini di S. Maria dei Miracoli a Casalbordino organizzano le Giornate Bibliche. Il tema di questa terza edizione, che si terrà dal 28 al 31 luglio, è ilseguente: LA MISERICORDIA DI DIO NEL NUOVO TESTAMENTO. Nel corso delle quattro giornate i partecipanti potranno

Pino Jubatti: commercio e consumo di pesce nel '500 sancito dagli statuti comunali

PINO JUBATTI, Accademico di Chieti, ha pubblicato sull'ultimo numero di Civiltà della Tavola un interessante articolo dal titolo "Gli statuti cinquecenteschi tra commercio e tavola marinara"Nel 1503, anno della storica Disfida di Barletta, a Vasto, si strutturava il futuro della sua gastronomia di mare.

"Tre anni dopo l'ingresso nell'aureo XVI secolo, a Vasto, in Abruzzo, venivano codificate le regole del commercio e del consumo ittico, attraverso i cosiddetti Statuti Municipali", scrive Jubatti.
"Bisogna, infatti, sapere che Vasto è una delle poche fortunate località che dispone di documentazioni istituzionali attinenti ad argomenti, tra annonari e gastronomici, di testimonianza multi-centenaria", "si tratta di un corpus legislativo e normativo che documenta, tra l'altro, una nomenclatura specialistica direttamente connessa con la commercializzazione e il consumo

Due dipendenti Puccioni spa reintegrati

COMUNICATO STAMPA CGILDipendenti Puccioni spa reintegrati
Il Tribunale di Vasto, in sede di opposizione, ha reintegrato due lavoratori licenziati dalla Puccioni spa, per giusta causa, nell’aprile 2013. Sul presupposto che il licenziamento fosse illegittimo in quanto

Mercoledì la musica dei Pink Floyd con gli ECLIPSE

 Gli Eclipse di Vasto, una cover band dei Pink Floyd attiva dal 1996, terranno concerto su via Adriatica davanti al Bau Bar e al Vico degli Artisti di Vasto, nei pressi del portale S.Pietro, il prossimo Mercoledi 16 Luglio alle ore 22,15.Si tratta di

Domani 16 luglio Festa del Carmine

Domani 16 luglio festa liturgica della Madonna del Carmine con la tradizionale processione lungo le strade del centro storico.
Al mattino sono previste tre S. Messe, alle ore 8.30, alle 9.30 e alle 11, mentre alle ore 18 si svolgerà la Solenne Concelebrazione Eucaristica, ed a seguire la processione con la statua della Vergine lungo le strade del centro storico, con la partecipazione di una rappresentanza delle confraternite vastesi e del Complesso Bandistico "San Martino".

In serata, alle ore 21, è prevista l’esibizione del coro della chiesa del Carmine, diretto dal M° Silvano Muratore, con la partecipazione delle voci liriche di Noriko Oto e Mayumi Muratore.

Il giorno successivo, durante la messa vespertina, verranno

Mattioli Summer School: conversazioni di economia


ESTATE 2014: "VASTO IN JAZZ" il 29-30-31 luglio

Dal 29 al 31 luglio Vasto ospita la prima rassegna “Vasto in Jazz” con tre appuntamenti di grande spessore artistico.
La serata inaugurale Martedì 29 luglio presso i Giardini di Palazzo d’Avalos con inizio alle ore 21,30,

Disinfestazione: ecco il calendario di luglio ed agosto


Il Comune avvisa la cittadinanza che per il mese di luglio,dalle ore 23.30 alle ore 05.30,si procederà ad effettuare interventi di disinfestazione contro mosche, zanzare ed altri insetti nocivi nelle aree e nei giorni seguenti: Intero territorio comunale urbano di Vasto giovedì 10 luglio, martedì 15 luglio,martedì 22 luglio, martedì 29 luglio.
La cittadinanza è invitata a chiudere porte e finestre delle proprie abitazioni e a non lasciare all’esterno di esse biancheria o prodotti alimentari.
Si avvisa, inoltre, che per il mese di agosto, dalle ore 23.30 alle ore 05.30 si procederà ad effettuare interventi di disinfestazione giovedì 07 agosto, martedì 12 agosto, mercoledì 20 agosto,martedì 26 agosto

lunedì 14 luglio 2014

video: San Cesario del Vasto

CHEF OF THE YEAR, GIAMAICA : IL VASTESE SILVERIO MARRONE VINCE LA MEDAGLIA D’ARGENTO

Vive da sette anni in Giamaica e lavora come chef con la compagnia Sandals, la più grande catena alberghiera dei Caraibi. Parliamo del vastese Silverio Marrone, che da tempo che  sta mietendo successi in campo culinario. Nel 2012 ha conquistato una medaglia di bronzo partecipando nella team competition di pasticceria, nel 2013 è stato selezionato tra i 13 semifinalisti nella categoria "cuoco dell'anno", arrivando fino alla finale a 5 e conquistando poi la medaglia di bronzo individuale.
Recentemente da

QUANDO I VIGILI DI VASTO….

riceviamo e pubblichiamo
QUANDO I VIGILI DI VASTO….
di Nicolangelo D'Adamo
Ormai è un gioco di società: tra un pasticcino e l’altro ci si chiede se qualcuno  durante il giorno ha visto un vigile urbano lungo le strade di Vasto. Quasi sempre nessuno alza la mano! Non ci si arrabbia

Vastese Calcio: richiesta dell'Aragona

La Vastese calcio 1902 ha inoltrato al Comune un sollecito per la dichiarazione di disponibilità dello Stadio Aragona per la partite interne del Campionato di Eccellenza Abruzzese 2014/2015. “Il sollecito –

Festa grande per i 50 anni di matrimonio di Alfonso ed Anita Filippini.

Festa grande per i 50 anni di matrimonio di Alfonso ed Anita Filippini.
La felice coppia ha voluto sottolineare il prestigioso traguardo con una festa all’aperto nel fantastico scenario di Montevecchio, con una splendente super luna.
Alla presenza di parenti e di numerosissimi amici la festa è iniziata con le melodie napoletane di Gisella La Palombara, per passare poi ai versi dei poeti e agli auguri dei nipoti, conclusisi con un “Hip hip hurrà!” ai nonni..
Tutto organizzato alla perfezione dalla padrona di casa:  musica,  momenti di conversazione, menù speciale per una serata speciale, con tanto di catering sull'enorme terrazza sul mare.
I numerosi ospiti  si sono complimentati con Anita e Alfonso per la loro solida unione e per la bella famiglia che hanno creato. Mezzo secolo di